il foulard? In testa!

Ciao amiche di ShoppingDonna! Così come anticipa il titolo oggi parleremo di foulard. La storia della moda insegna che donne e dive del passato indossavano una fascia che avvolgeva la parte superiore della nuca per lanciare differenti messaggi, tutti comunque sempre legati alla femminilità. Prima fra tutti è doveroso citare Rosie the Riveter, icona culturale del femminismo made in USA e protagonista del celebre manifesto apparso negli Anni '40 per esortare le donne a rimboccarsi le maniche e a lavorare per aiutare il paese durante la seconda guerra mondiale, in cui indossa una bandana rossa per proteggere e tenere in ordine i capelli durante il lavoro. Grazie alla sua acconciatura, Rosie è diventata anche modello per lo stile pin uo anni 50', sempre attuale, uno stile che è più una filosofia di vita, in cui spesso i capelli sono raccolti e tenuti su da una fascia, per dare maggior accento al make up e ai lineamenti del viso. Questo trend è diventato una vera e proprio moda negli anni 60' e 70' e oggi continua ad essere riproposto. foulard orange foulard maculato foulard in testa foulard bianco nero foulard

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>