Cos’è lo Stretching

Buongiorno amiche di ShoppingDONNA.it sono il vostro Personal Trainer Andrea e vorrei oggi parlarvi dello Stretching che è un termine che significa allungamento, stiramento per indicare un insieme di esercizi rivolti - sia come supplemento all’attività sportiva che si pratica, che come attività fisica indipendente - al miglioramento muscolare.

Lo stretching attiva:

  1. IMMEDIATAMENTE I FUSI MUSCOLARI (Riflesso da stiramento)
  2. DOPO ALCUNI SECONDI I CORPI TENDINEI DI COLGI (Riflesso inverso allo stiramento)

 Lo stretching produce i seguenti effetti in base alla durata:

  1. LUNGA DURATADEFORMAZIONE PLASTICA (permanente)
  2. BREVE DURATADEFORMAZIONE ELASTICA (temporanea)

La DEFORMAZIONE PLASTICA viene favorita inoltre da una temperatura elevata del tessuto muscolare. 

Lo stretching si divide in:

  1. STRETCHING BALISTICO
  2. STRETCHING STATICO
  3. STRETCHING PNF (facilitazione neuromuscolare propriocettiva)

Vediamo meglio cosa significano

STRETCHING BALISTICO: è un movimento che consiste in scatti rapidi e incontrollati. Un aspetto negativo dello stretching balistico è che l’aumento della flessibilità avviene tramite movimenti veloci non facili da controllare che tale movimento può danneggiare i muscoli o il tessuto connettivale soprattutto quando vi è già stato una precedente lesione.

STRETCHING STATICO: il metodo più diffuso in cui viene usato una lenta velocità costante e la posizione di allungamento in genere viene mantenuta per 30sec.

STRETCHING PNF: è stato sviluppato in origine come tecnica per rilassare i muscoli con incremento del tono e dell’attività. Le tecniche PNF non apportano particolari vantaggi e sono da evitarsi nella maniera più assoluta nella fase di riscaldamento.

In generale possiamo dire che lo stretching riduce la tensione muscolare, migliora la coordinazione e la propriocezione (cioè la presa di coscienza del proprio corpo), previene traumi muscolari e tendinei, e migliora l'escursione articolare. Per ulteriori informazioni non esitate a contattarmi. Un saluto dal vostro Personal Trainer Andrea Frisina.

Group of people at the gym

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>