Dieta ipocalorica anti invecchiamento – mangiare meno per rimanere giovani

Alla faccia di noi altre golosone che giusto questo weekend abbiam fatto man bassa di dolcetti e biscotti di Halloween... attenzione al conto delle calorie, non solo per la linea ma anche per un'azione anti invecchiamento!!! anti invecchiamento - dieta ipocaloricaProprio così! Un gruppo di ricercatori di Goteborg ha rilevato, attraverso diversi studi, che una dieta ipocalorica controllata non solo fa bene alla linea e aiuta a mantenersi in forma, ma mantiene anche giovani più a lungo e rallenta l’insorgere di malattie come il cancro e il diabete. Secondo gli scienziati, quando l'enzima perossiredossina 1, protagonista del rallentamento del processo di invecchiamento, si esaurisce a causa dell'età, viene sostituito da un secondo enzima l'Srx 1. Quest'ultimo è una sorta di riparatore naturale che viene prodotto proprio grazie alla restrizione di una dieta ipocalorica. dieta anti invecchiamento - frutta e verduraIl segreto è dunque mangiare quantità limitate di cibo e assolutamente non privarsi dei nutrienti fondamentali per la salute del corpo tra cui minerali e vitamine. In generale i gruppi alimentari che andrebbero progressivamente ridotti sono gli zuccheri e le proteine. Largo spazio allora a diete ricche di frutta e verdura, come l'acai e il mangostano, attività fisica costante e qualche privazione per quanto riguarda grassi e dolci... uno 'sgarro' ogni tanto è tollerabile l'importante è che non diventi la regola!!! Da donne a donne... l'importante è sempre e comunque adottare la giusta misura... che senso avrebbe vivere a lungo ma tormentate dai sacrifici???!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>