La pancia per le donne: un vero e proprio fattore di stress!

Gambe, glutei, braccia, fianchi… amiche, quante paranoie estetiche ci facciamo noi donne?! Al primo posto… la pancia! Secondo una ricerca condotta da Mintel, quasi il 70% delle donne intervistate ha dichiarato di essere particolarmente preoccupata per il suo girovita. Secondo posto per le gambe, seguite da fondoschiena, fianchi e braccia! pancia donneCerto l’insicurezza varia con l’età, più si sale, più aumenta. Pensate che 6 donne su 10 ritengono la pancia un fattore di stress, e una su 10 arriva addirittura a decidere di saltare il pranzo, abitudine assolutamente sbagliata. Piuttosto è meglio fare qualche rinuncia la sera, quando il nostro intestino diventa più stanco. E se per caso, per qualche minuto, ci scordiamo della “fissazione”, a tenerci in mente il miraggio dell’addominale scolpito ci sono libri, pubblicità e trainer di star hollywoodiane come Madonna e Sharon Stone. Figuriamoci poi se anche la tecnologia non ha pensato a qualcosa per venirci in soccorso: laser come Zerona e Zelting promettono miracoli senza alcuna fatica. Da donne a donne, noi preferiamo i vecchi metodi: alimentazione equilibrata e attività fisica leggera ma costante. Se poi proprio i muscoli della vostra pancia non vogliono collaborare, ricordate che nessuno è perfetto, e che esistono tanti abiti in grado di esaltare i nostri punti di forza e mascherare quelli un po’ più deboli! _____________________________ Consigliato da ShoppingDONNA!  Abbigliamento uomo donna... ...NUOVI ABBRACCI. Abbigliamento glamour ...BASSETTISfoglia il magazine. Abbigliamento e Biancheria ...GABRI. Abbigliamento, moda e tendenze

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>