12 gennaio 2012 Anna Anna

Spopolano i cosmetici unisex

E' giunta l'era anche dei cosmetici unisex. Abbigliamento, cibo, musica, arredamento, i confini tra i due sessi si fanno sempre più sottili. Più di tutti i giovani, che usano vestirsi e pettinarsi allo stesso modo, sia maschi che femmine: "Non si tratta di un travestimento, quanto di una forma di complicità e di condivisione. I codici rigidi non funzionano più, lo stile di vita oggi impone maggiore flessibilità, nel lavoro e nella cosmetici unisexvita con gli altri. I modelli tradizionali maschili e femminili non scompaiono, ma diventano più liberi e aperti: ogni genere prende in prestito dall'altro quello che trova buono e utile", spiega il trendsetter olandese di fama internazionale Li Edelkoort. Questo avviene anche nella cosmetica, dove un prodotto messo in vendita per esempio per un target maschile, finisce per attrarre anche consumatrici femminili, tanto da indurre le case produttrici stesse ad eliminare le differenze e quindi a creare prodotti che vadano bene per lui e per lei. Un esempio di questi brand sono Skeen, distribuito in Italia da Sephora,  Aesop marchio australiano unisex, Sisley, con la crema All Day All Wear. Stessa cosa per i profumi! I grandi nasi da sempre si rifiutano di stabilire a priori se il profumo che stanno creando è rivolto a un uomo o una donna. Colonie anche per le donne e profumi floreali anche per gli uomini... da donne a donne l'importante è riconoscersi in un profumo!   _____________________________ Consigliato da ShoppingDONNA! Profumerie… ...Iris acqua di Profumo ...Ginger Eau de Parfum ammaliante Helan ...5th Avenue

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>