Piante e fiori in casa e ufficio per combattere stress e inquinamento

Si dice spesso che in casa si nascondono pericoli invisibili, potremmo aggiungere che tutti gli ambienti chiusi e poco arieggiati possono essere pericolosi. Polveri sottili, formaldeide ed elettrosmog sono sostanze etere che a volte diventano vere minacce per la nostra salute. La soluzione arriva dalla natura: portiamo piante e fiori in casa, avremo benessere e allegria con un solo gesto! PIANTE E FIORI IN CASA E UFFICIO Amiche diciamoci la verità, spesso dimentichiamo che la natura ci offre tutti gli strumenti per risolvere i nostri problemi. Una piccola Camadorea, per esempio, assorbe fino al 70% di benzene, e intanto dona un tocco di verde a un angolo della nostra casa; accanto agli elettrodomestici possiamo tenere in bellavista un delicato Ficus che aiuterà ad abbattere la percentuale di formaldeide. E ancora: l’Edera, in tutte le sue varietà da interno, abbatte il 90% di benzene e il 10% di tricloetilene, il verde Spatifillo può assorbire fino all’80% di benzene e al 20% di tricloetilene, la Dracena marginata depura benzene per il 79%, formaldeide per il 50% e tricloetilene per il 13%. E così anche in ufficio: con fiori e piante, piccole e graziose, magicamente spariranno mal di testa, bruciore agli occhi e stress! Da donne a donne, per risolvere i piccoli disturbi quotidiani per una volta dimentichiamo medici e farmacie e andiamo da un fioraio: il benessere tornerà presto, a partire dalla gioia dei nostri occhi!       _____________________________ Consigliato da ShoppingDONNA! Piante e fiori… ...Pianta grassa Crassula Hobbit ...Pianta grassa Hildewinteria Aureispina ...Vaso in vetro con tulipani

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>