Caccia su Facebook all’autore misterioso del nuovo brano di Mina

Storia vera o grande operazione di marketing??? La vicenda che gira intorno al nuovo brano di Mina "Questa canzone" ha dell'incredibile! Sembra infatti che Mina abbia ricevuto la demo della canzone priva di informazioni sul mittente, ma abbia deciso ugualmente di inserirla nel suo nuovo album, in uscita a novembre. La cosa che sconcerta un po' e fa pensare più che ad una favola moderna ad una intelligente strategia di marketing, è il fatto che  Mina, per dare un nome e un cognome al suo misterioso autore, abbia lanciato una vera e propria caccia all'uomo, sfruttando la potenza della Rete e la capillarità dei socialnetwork, di modo che chi ha composto il brano possa riconoscersi e farsi vivo. E così Mina, per stanare l'autore di "Questa canzone", inaugura la sua pagina ufficiale su Facebook: dove si trovano le indicazioni necessarie per poter fornire la prova inequivocabile della paternità del brano. Uomo o donna misterioso all'ascolto, se veramente esisti, fatti vivo al più presto... qua in redazione siamo tutte curiose!!!

Un pensiero su “Caccia su Facebook all’autore misterioso del nuovo brano di Mina

  1. io ascolto Jovanotti da 7 anni (e ne ho 14), e posso dire a Giovanna che, con tutto il rtsiepto, non ci capisce niente della musica di Jova, perche8 se avesse ascoltato tutto il CD o fosse stata al concerto (il ci sono stata il 2 di maggio a firenze con il mio migliore amico), saprebbe bene che carica ti danno canzoni come Megamix o Il pif9 grande spettacolo dopo il Big bang!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Tutto il CD in generale e8 bello, come altra musica che Lorenzo ha scritto prima che io nascessi Che ne pensate ?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>