Crollato palco del concerto di Jovanotti a Trieste: una giovane vittima e feriti gravi tra gli operai

Amiche, vi riportiamo una notizia molto triste e spiacevole che riguarda il concerto di Jovanotti previsto a Trieste per questa sera. Durante l'allestimento del palco, qualcosa non ha funzionato. Il palco si è accartocciato su se stesso, è morto un ragazzo giovanissimo e pare siano 12 i feriti di cui 3 m0lto gravi. Molti operai che stavano ultimando i lavori sono stati investiti dal crollo del palco rimanendo incastrati tra i tubi di acciaio. Il bilancio è quindi tragico. cancellato concerto jovanotti - crollo palco jovanottiIl concerto di Jovanotti di stasera è stato cancellato e con esso sono state congelate le date di tutto il suo «Ora Tour». "A crollare", ha spiegato Salvadori il suo manager, "è stato il «ground support», un'impalcatura che viene utilizzata nei palazzetto in cui non è possibile appendere le luci e l'amplificazione direttamente al soffitto. Il ground support copre il palco e alloggia gli altoparlanti e i riflettori". Immediato il riscontro in rete e i messaggi di cordoglio sulla fa page ufficiale di Jovanotti: "Un abbraccio alla famiglia dell'operaio che ci ha lasciato e a tutti gli operai coinvolti in questa tragedia. Sono vicina a te e a Loro." -  "Lorenzo mi dispiace tanto... se rifarai il concerto a Trieste, dedica il concerto a lui che stava solo facendo il suo lavoro!!! un'altra morte bianca!!! non ci voleva proprio!!!" - "Bravo Lorenzo che hai sospeso il concerto!! Un pensiero al povero ragazzo e alla sua famiglia da tutti noi!!" Nel nostro piccolo ci uniamo nel dolore dei familiari e degli amici di questa vittima innocente.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>