Le tre rose di Eva, fiction di canale 5 con Anna Safroncik e Roberto Farnesi

Un thriller sentimentale ricco di passione, amore, dissidi e misteri. Questi gli ingredienti di “Le tre rose di Eva”, la fiction in onda su canale 5 che ci terrà compagnia per dodici puntate a partire da oggi. Al centro della vicenda due famiglie con aziende vinicole, i Monforte e i Taviani, rivali negli affari come nella vita, tanto da creare contrasti così intricati da rendere la fiction complessa e ricca di suspance.  Aurora e Alessandro, bellissimi rampolli delle due famiglie, avranno il volto di Anna Safroncik e Roberto Farnesi. Più belli di così! Oltre ad Anna Safroncik e Roberto Farnesi, ci saranno Barbara De Rossi nella parte di Eva Taviani, mamma di Aurora, Tessa  (Giorgia Wurth) e Marzia (Karina Proia), le tre rose del titolo. Romantico anche in questo! La nuova fiction di canale 5 è stata girata tra i vigneti di Toscana, Umbria e Lazio: anche la nostra bella Italia sarà protagonista della vicenda! E già si pensa che il benaugurato successo di “Le tre rose di Eva” si possa far conoscere all’estero... Le storie tormentate non smettono di farci sognare, e se “Elisa di Rivombrosa” e “Il falco e la colomba” ci hanno tenute incollate alla TV, anche “Le tre rose di Eva” ha tutti gli ingredienti per riuscirci! Da donne a donne, non sappiamo resistere a storie avvincenti e passionali come questa, quindi stasera niente impegni: diamoci appuntamento davanti alla tv, su canale 5. _____________________________ Consigliato da ShoppingDONNA! Calzature Donna… ...sandali donna cesare paciotti ...Stivali in pelle Gattinoni ...Ballerine Armai Jeans

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>