È morta Donna Summer, la regina della disco music

Il mondo della musica dance piange la sua regina: Donna Summer è morta a 63 anni, stroncata da un cancro contro il quale combatteva da anni. La voce ruggente di Donna Summer è stata la colonna sonora della disco music degli anni ’70 e ’80, e immancabilmente, la sua musica ritorna in occasione di feste revival e quando abbiamo voglia di scatenarci un po’. Noi pensiamo che a rendere grande un’artista, al di la del suo talento, sia la capacità di restare intramontabile, anche quando il successo cala negli anni.  A un certo punto della carriera, Donna Summer aveva visto tramontare la sua fama, ma questo non ne ha intaccato il mito, né tanto meno la grinta. Pensate che la morte l’ha colta mentre si preparava a registrare il suo ultimo album. Da donne a donne, purtroppo non sapremo quali nuovi ritmi e ritornelli ci avrebbe regalato Donna Summer, ma di certo non dimentichiamo le canzoni che ci ha donato a partire dagli anni ’70. Indimenticabile Donna Summer...  ascoltiamola in Hot stuff, uno dei suoi grandi successi.

Un pensiero su “È morta Donna Summer, la regina della disco music

  1. Ciao questo video è bello.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>