Paola Barale svela i suoi trucchi per condurre Mistero

Ve lo avevamo già annunciato, Paola Barale stasera torna in TV al timone di “Mistero”, la fortunata trasmissione di Italia1 che indaga sugli incredibili fenomeni che accadono nel mondo.   Anche Paola Barale ha i suoi personali misteri da svelare, ma nulla di inquietante, tranquille! La bella showgirl e presentatrice ha infatti dichiarato di divertirsi molto dietro le quinte di “Mistero”, e di andare d’accordo con i suoi colleghi, soprattutto con Jane Alexander, contrariamente alle voci che le vogliono acerrime rivali: tra prime donne si sa, lo screzio potrebbe essere sempre in agguato…   Paola Barale si dimostra invece una professionista seria e ironica, forte degli insegnamenti di Mike Bongiorno e Raimondo Vianello con cui ha lavorato per anni. Da loro Paola Barale ha imparato il rigore, la disciplina e la grande carica di autoironia indispensabili per conquistare l’amore del pubblico ed essere al timone di una trasmissione in prima serata. Siamo certe che di queste regole farà tesoro anche per condurre “Mistero”.   Detto tra noi amiche, oltre che le indagini di “Mistero”, stasera non vediamo l’ora di scoprire quale nuovo look sfoggerà la bella Paola Barale: camaleontica e sempre chic, la Barale detta sempre regole in fatto di stile. D’altra parte, che sia una donna di buongusto lo si capisce già dalle sue scelte in fatto di cuore, vi pare che con Raz Degan si sia accontentata?!   Da donne a donne, facciamo un grosso in bocca al lupo a Paola Barale in attesa di vederla questa sera su Italia1 alla conduzione di “Mistero”. _____________________________ Consigliato da ShoppingDONNA! ...BEAUTY PERSONAL SHOPPER. ...FABIO STAFF PARRUCCHIERI. ...MAISON TARANTINO.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>