Record ascolti per 5 puntata di “Un amore e una vendetta”

Record di ascolti ieri sera per "Un amore e una vendetta": 16,57% di share e 4.444.000 di telespettatori!!! Un successo inaspettato quello ottenuto dalla fiction di Canale 5 in otto puntate, ma che sicuramente, grazie alla trama e al cast, prevedeva comunque un grande apprezzamento sul piccolo schermo. un amore e una vendetta - anna valle preziosiE così anche ieri sera, "Un amore e una vendetta", con Anna Valle, Alessandro Preziosi e Lorenzo Flaherty ha tenuto incollati allo schermo milioni di italiani, nonostante l'ardua concorrenza della Champions League. Ecco un breve riassunto della 5 puntata di "Un amore e una vendetta" e alcune anticipazioni della prossima, la sesta: "Laura lascia Marco dopo la notte d’amore con Lorenzo. I due vengono sorpresi da Gabriella. Alberto cerca di accattivarsi Luca e l’impresa gli riesce. Intanto Kadisha, figlioccia di Lorenzo, scopre che Betta, presunta madre di Laura è single, vive a Bruxelles e di mestiere fa la traduttrice. Madre e figlia si incontrano così dopo ben 30 anni. Massimiliano, dopo aver scoperto l’identità di Lorenzo, si allea con lui e gli chiede di vendicare anche la morte di suo padre Paolo. Poi si introduce nella stanza di albergo e preleva una cicca di sigaretta per l’analisi del Dna e scoprire se Betta è veramente quella che dice di essere. Ma l’esame rivela che Betta non è la madre di Laura. Alberto seduce Gabriella, ubriaca, per ottenere informazioni su Lorenzo. Questi invita Betta a cena e in cambio della verità sulla sua identità le propone un’operazione chirurgica presso il miglior chirurgo del mondo per risolvere il suo grave problema di cecità. Mentre Lorenzo è sotto la doccia Gabriella invia un sms a Betta e le chiede di incontrarsi. Luca e Marco uccidono Betta e incastrano Lorenzo, giunto nel frattempo all’appuntamento con la donna. Luca ha però dei rimorsi ed è completamente sconvolto. Il suo comportamento strano e la pistola che porta con se insospettiscono la fidanzata Olga che intuisce il delitto e si trasferisce in villa. In carcere Lorenzo viene picchiato da un uomo inviato dal questore per costringerlo a firmare una confessione fittizia per il delitto di Betta, ma la sua forte scorza gli permette di resistere e intrecciare buoni rapporti con i suoi compagni di cella. E’ qui che comincia a indagare sui suoi nemici. In seguito tramite Kadisha invia un messaggio a Laura. E’ Massimiliano a tentare di consegnare il messaggio, ma i due vengono interrotti dall’arrivo di Marco e Mattia. Alberto continua a corteggiare Gabriella con attenzioni e regali per carpire altre informazioni su Lorenzo. Luca sempre più disperato viene allontanato da Olga e ha una discussione con Laura che non si spiega il suo comportamento. Lorenzo riesce a parlare con un vecchio amico di suo padre, ma viene picchiato nuovamente e messo in isolamento. Laura, felice di poter rivedere Lorenzo in carcere, viene bloccata all’entrata della prigione. Luca scompare e viene ritrovato ore dopo da Marco presso i silos dove hanno ucciso Betta. L’episodio si chiude con la prigionia e il dolore di Lorenzo che in cella guarda la luce della notte e si consola pensando al suo amore per Laura. Nella prossima puntata, la terz’ultima, Alberto e Marco decidono di uccidere Lorenzo in carcere, sottoponendolo a ogni tipo di tortura. I due temono infatti nuove rivelazioni che l’uomo potrebbe fare e per metterlo a tacere minacciano Kadisha, ormai legata a Massimiliano. Nel frattempo Laura, che finalmente comincia ad aprire gli occhi su suo padre, cerca di aiutare il suo amato." - Fonte http://www.lanostratv.it/  Da donne a donne... la trama è appasionante e ricca di colpi di scena: scommettiamo che abbiamo fatto nascere grande curiosità anche in chi non ha seguito le prime cinque puntate della serie! Noi non vediamo l'ora che arrivi mercoledì prossimo, 9 novembre, per immergerci nuovamente nella storia di "Un amore e una vendetta"... l'appuntamento è alle 21,10 su Canale 5!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>