Reggae a Berlino

Per gli appassionati della musica in levare che dovessero passare da Berlino, è consigliabile fare un giro allo Yaam. Il centro multiculturale si trova proprio davanti a Ostbahnhof, stretto tra il prolungamento della East Side Gallery e lo Spree.
Una volta entrati avrete l’impressione che un angolino di Giamaica sia stato trasportato a Berlino.

Yaam_entry La sabbia, sulla quale potete camminare a piedi scalzi e dove giocano i bambini, il chiringuito, i riflessi del sole sul fiume luccicante e per chi ama lo sport: campo di pallacanestro, pista per skater e campi da beach-volley. Se dopo tutto questo movimento avete ancora voglia di saltare a ritmo di reggae, aspettate il tramonto e troverete pane per i vostri denti nella zona concerti.

Yaam_kidsA proposito di pane, qui s’è pensato a tutto, anche alla pappa e allora provate qualche piatto tipico a base di platano, accompagnato da riso e fagioli.

Yaam_sunspreeMa veniamo al motivo principale per cui gli amanti del reggae devono assolutamente fare un salto allo Yaam: la musica. Qui hanno suonato e continuano a farlo alcuni tra i più grandi nomi della musica in levare tedeschi e internazionali (come gli Skatalites o i Seeed) e non a caso proprio qui si è tenuta venerdì la semifinale del Rototom Reggae Contest per la categoria “gruppi di lingua tedesca (Germania – Austria – Svizzera)”.
Ci trovavamo lì proprio per sostenere un nostro amico, Collie Herb, che arrivava dalla Svizzera e che ha fatto saltare e ballare tutti, incantando la giuria e aggiudicandosi il posto in finale.

Yaam_collieHerbyaamChe dire, bella la cornice dello Yaam (che ogni anno lotta per sopravvivere), quindi “Yaam must survive” come dicono i Seeed e big up Collie Herb!

Bless, greenygal.

Yaam_collieHerb

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>