A scuola di make-up – Lesson 6 – Il Fard

applicare fard - lezioni di truccoCare amiche oggi è lunedì, e quindi rieccoci con il nostro consueto appuntamento con la bellezza... per iniziare la settimana nel migliore dei modi ecco per voi le nostre lezioni di trucco!! Dopo la cipria e la terra abbronzante, parliamo oggi del trucco fard, detto anche blush... un valido alleato di noi donne!! Questo magico strumento aiuta ad illuminare il viso e a cammuffare il classico pallore invernale, regalandoci quel tocco di colorito che spesso manca all'appello nel grigiore della stagione fredda! Va applicato dopo il fondotinta e la cipria. L'importante è sceglierlo del colore giusto, in base al tono della vostra pelle naturale, e anche applicarlo a seconda della forma del vostro viso... della serie ad ognuno il suo! Il più comune e facile da applicare, adatto a quasi tutti i tipi di pelle,  è quello in polvere, da stendere col pennello. Solo nel caso in cui abbiate  la pelle molto secca preferite il fard in crema, e applicatelo sugli zigomi picchiettandolo con le dita. - Pelle chiara: fard color pesca, sui toni del rosa; - Pelle olivastra: fard color prugna, rosa scuro; - Pelle abbronzata/dorata: fard color marrone scuro, terra bruciata; - Pelle scura: fard color bronzo di giorno, color rosso di sera. Per quanto riguarda le zone in cui stenderlo invece: - se avete un viso dalla forma rotonda applicare il fard partendo dalle gote, vicino all'angolo della bocca, verso le tempie, fino quasi l' orecchio:  più la linea sarà inclinata più l'effetto sarà quello di allungamento; - se invece avete il viso molto allungato, applicare il fard quasi orizzontalmente sulle gote, per ottenere un effetto di maggior pienezza. Se avete ecceduto nelle quantità, tranquille, basta tamponare il viso con un velo di carta. Ricordatevi che il fard serve a delineare la forma del viso, seguite quindi i vostri tratti naturali per evitare storpiamenti nell'espressione e un risultato "mascherone". Per il giorno naturalmente scegliete una nuance più leggera e preferite quelle più intense per la sera. Come vi avevamo anticipato, se decidete di applicare il fard non utilizzate anche la terra: preferite il primo per marcare i tratti del viso, il secondo per regalarvi un colorito abbronzato più uniforme. Da donne a donne... a lunedì prossimo con il nostro appuntamento con il make-up e la bellezza!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>