Luce sì, ma come? Collocare i punti luce.

Quali luci devo scegliere? Come le disporrò per casa? Queste e molte altre domande, care amiche di ShoppingDONNA, fioccano nella nostra testa al momento di una ristrutturazione o di un cambio casa. Lampada o applique per il salotto, stanza da letto, cucina, bagno, scale, lampadario o faretti per il soggiorno... effettivamente prima di scegliere il tipo di lampada è importante avere già un'idea sulla collocazione dei punti luce per far sì che il finale sia poco soddisfacente esteticamente ed ovviamente funzionale/efficace dal punto di vista dell’illuminazione.

Collocare-i-punti-luce

Soprattutto se siete alle prese con una casa nuova o state riprogettando l’impianto elettrico, non dimenticatevi di pensare con attenzione dove/come collocare i punti luce in ogni stanza, ovviamente prima dell'acquisto. Iniziate dalla piantina della casa e studiate le possibili disposizioni dell'arredamento: armadi, divani, tavoli, zona studio, letti. E questo lavoro dovrà far riferimento a tutti i vari spazi della casa.

kitchen light look home living soggiorno luce look home
E' importante tenere sotto controllo, al centimetro, la collocazione dei punti luce in fase d’installazione. Tra voi e l’ elettricista dovrà esserci una stretta collaborazione. Per facilitarvi disegnate la disposizione dell’arredo sulla piantina, con tutte le possibili combinazioni e chiedete all’ elettricista di fare un sopralluogo per mostrargli ciò che sarà ed aprire e a possibili soluzioni.

E ricordate che giocare con la luce vuol dire giocare anche coi complementi e oggetti che compongono la vostra casa! Pronte per lo shopping allora? Al prossimo post!

luce punti look home soggiorno illuminazione look home living interior light look home

Ti suggeriamo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>