SOS Armadio! Organizziamo il guardaroba.

Amanti dello shopping, a noi! Scommetto che almeno sette su dieci di voi hanno un armadio straripante con t-shirt alla rinfusa, scarpe abbandonate in ogni angolo della casa, borse sotto il letto e zero spazio per nuovi acquisti. Vero?
Oggi noi di ShoppingDONNA vi daremo qualche dritta per  organizzare il guardaroba in modo sensato per far si che, creare il vostro outfit, non sia più una caccia al tesoro. 

La nostra casa rispecchia il nostro stile di vita, il guardaroba esprime la nostra personalità e quindi tenerlo in ordine è fondamentale per aver ben chiaro quello che c’è all’interno.
La prima cosa da fare è vuotarlo completamente, suddividete per tipologia i vostri capi: t-shirt; camicie; maglioni; abiti; gonne e pantaloni; giacche e cappotti.
Dopo aver pensato ai capi d’abbigliamento occupiamoci degli accessori facendo la stessa cosa e successivamente fate una decisa tabula rasa di tutto ciò che non indossate più e liberatevene!

guardaroba_lookhome

Si sa che il tempo è sempre poco quando si sceglie cosa indossare e quando si deve riporre lo stirato, e se organizzato male tutto finisce per mischiarsi e confondersi fino a farvi neanche sospettare dell’esistenza di alcuni capi! Quindi ora ripensiamo il nostro armadio (o se abbiamo fortuna anche una bella cabina armadio!) iniziando col munirci di grucce, scatole decorate (online potrete trovarne di ogni dimensione, materiale e colore), cestini, ganci e gancetti! Iniziate con l’assegnare ad ogni ripiano, cassetto o spazio per gli appesi una categoria di indumenti.
Vi consiglio di installare nell’armadio un pratico porta pantaloni, vi semplificherà spazio e vita!

porta pantaloni_lookhome

Altra cosa estremamente importante suddividete gli appesi e posizionateli, se possibile, al di sopra dei pantaloni così da poter avere una visione in “anteprima” degli abbinamenti.
Gli appesi si suddivideranno tra camicie, t-shirt che non possono essere piegate (per esempio quelle in seta o maxi t-shirt). Il mio consiglio è quello di tenere giacche ed abiti lunghi separati, così da poterli anche suddividere per lunghezza e per occasioni d’uso.

appesi_look home

Una volta sistemato questo pensiamo ad i cassetti.
Anche qui suddivideremo per tipologia, uno per la biancheria e l’underwear, uno per le t-shirt, uno per i maglioncini. È importante piegare tutti gli indumenti della stessa misura, aiutatevi con un piccolo oggetto rettangolare o quadrato come un tagliere in plastica. Farà le veci di un pieghino professionale e vi permetterà di avere tutto della stessa dimensione, vedrete che ordine! 
Parlando degli accessori invece, che sono la maledizione di ogni donna che ama fare shopping, abbiamo selezionato delle originali soluzioni: le sciarpe ed i foulard potranno essere o appesi o piegati ordinatamente; riservate alle borse un ripiano apposito e suddividetele per tipologia e per grandezza, se possibile vi suggerisco di tenere un cassetto o una scatola a parte per le pochette ed i portafogli.

armadio borse_look home

Esistono soluzioni incredibili per organizzare ordinatamente i vostri bijoux e gioielli!
Non dovrete più sentirvi in colpa se passando davanti ad una vetrina comprerete un anello in più o facendovi prendere dallo shopping online acquisterete una valanga di orecchini!
Con un cassetto organizzato a scomparti potrete avere tutto sott’occhio ed al coperto, senza spargere oggetti in giro per casa. Per le cinture vi suggerisco, anziché avvolgerle, di tenerle appese ad un gancino sull’asta degli appesi. Si rovineranno di meno e le avrete sempre lì a vostra disposizione, oltre che ad avere un effetto da “vetrina”.

cassetto gioielli_look home

 

cinture_look home

Infine vi suggerisco di tenere, per questioni igieniche, di tenere le scarpe fuori dal vostro armadio degli indumenti. Magari avendo dello spazio a fianco potreste organizzare una scarpiera anche con dei ripiani, oppure ricavando dello spazio da rientranze del muro con qualche bella mensola ed una tenda ad effetto sipario si potrebbero creare delle scarpiere originalissime.
Il mio consiglio è quello di tenere sempre le scarpe nelle proprie scatole (prenderanno anche meno polvere) e magari vi suggerisco per facilitarvi, di applicarvi delle etichette che mostrino il modello all’interno. Potreste giocare con delle foto o con dei simpatici disegni! 
In pochi passi il vostro guardaroba sarà come una splendida vetrina di una boutique!

scatole scarpe_look home

Ti suggeriamo

  • Porta accessori carraro

    44,00 € 44% 25,00 €

    Porta gioie a scomparsa coccodrillo

  • Scarpiera

    320,00 € 50% 160,00 €

    Scarpiera in pioppo con 4 ribalte dimensioni: 76x20x150 disponibile anche con 5 ribalte

  • Scatola Foderata stoffa

    30,00 €

    Scatole foderate stoffa Materiale : cartone ricoperto di stoffa

  • Accessorio durance

    8,00 €

    Profumo specifico per tessuto come federe, divani,tende,capi d'abbigliamento...che non lascia aloni ma solo una piacevolissima fragranza. Composti da ingredienti di origine naturale, sono formulati senza parabeni, fenossietanolo, sodio lauriletere solfato e glicol propilene. Composizione: alcool den. ( 25%vol.xprofumi da tessuto- 80% vol. per profumi d'ambiente), acqua e fragranza Durance rifiuta i test sugli animali.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>