Come arredare la cucina?

Buongiorno care lettrici di ShoppingDONNA,
la primavera è arrivata e con lei il momento di pulire e riordinare tutta la casa!

Oggi vi voglio dare qualche consiglio su come arredare la vostra cucina per riorganizzarla o darle un nuovo aspetto fresco e pulito. 

Tra tutte le stanze della casa, la cucina è quello che per eccellenza deve essere vissuto con praticità e armonia. L'organizzazione è fondamentale, soprattutto se viene utilizzata da più persone.
A Milano nel mio monolocale sapevo dove trovare quel vassoio azzurro o il sale ora dell'Himalaya. Mentre a casa di mia mamma, quando devo cucinare, impazzisco anche solo per trovare il sale grosso.

come arredare la cucina copia

Bastano poche "regole" per ottimizzare e riorganizzare il tutto:

  • Piano cottura, forno, lavello e frigorifero devono essere vicini tra di loro, per ottimizzare i tempi quando siamo ai fornelli o mentre puliamo dopo pranzo e cena.

  • Le luci sono fondamentali per ogni stanza, ma in cucina ancora di più. La mattina quando state preparandovi il caffè la luce naturale vi aiuterà a svegliarvi. Quando, però, state cucinando difficilmente sarà abbastanza. Le luci dirette sul piano cottura sono indispensabili. Se avete la cucina unita alla sala da pranzo potete anche scegliere per delle luci secondarie che creino atmosfera e migliorino il design della stanza. Così da essere accogliente oltre che luminosa

  • Togliete tutti gli strumenti non necessari. Sì avete capito bene, gli stampini per i biscotti di natale, quel cavatappi di design e lo schiaccianoci della nonna non sono necessari. Posizionateli in un luogo "scomodo", così da sfruttarlo e allo stesso tempo avere più spazio. Riorganizzate invece i cassetti che per comodità avrete sempre sottomano durante la cottura. 

  • Trovate un vostro ordine delle cose naturali. Le spezie andrebbero accanto all'olio, ma se le preferite vicino ai cereali nessuno ve lo impedisce. L'importante è che tutte le spezie siano insieme. 

  • Scegliete un set di piatti e bicchiere per tutti i giorni, così avrete meno disordine e vi aiuterà a spingervi a lavare subito le stoviglie.

  • Lavate sempre i piatti dopo ogni pasto, non accumulateli... dovete togliervi le cattive abitudini. 
    Alzatevi da tavola, posizionate i piatti sporchi nel lavandino e sciacquateli prima di metterli nella lavastoviglie. Prendete i rifiuti e divideteli nei cestini. 

  • Se non avete molti mobili e le pareti sono alte, sfruttate gli spazi con delle mensole. Almeno qui potrete dar sfogo alla vostra creatività e lasciarle in un disordine apparente che aiuta a rendere la stanza vissuta.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>