Come proteggere mani e piedi dal freddo

Buongiorno care lettrici di ShoppingDONNA,
oggi parleremo di bellezza! L'inverno è alle porte e con lui il freddo. Le mani sono le prime a risentirne, ma bastano pochi trucchetti per proteggerle anche in questa stagione.

Nonostante le mani siano una delle cose che più si notano in una nuova persona, sono spesso molto sottovalutate. Soprattutto in inverno, quando per il freddo tendono a screpolarsi con piccoli taglietti dolorosi. Eppure bastano pochi gesti per ovviare a questo problema, vi assicuro che non vi occuperanno molto tempo!

Ogni mattina, prima di uscire, applicate su mani e piedi una crema nutriente, preferibilmente all’aloe perché ha un effetto antiossidante. Se state in giro tutto il giorno, lasciatene una anche in borsetta così da riapplicarla più volte al giorno.

Lava con cura le mani con acqua e sapone, senza dimenticarti delle unghie. Se per lavoro ti lavi le mani molto spesso riapplica subito dopo la crema, ogni volta che puoi. Utilizzate le lime a tre fasi per le unghie, così da lucidarle oltre che regolarle.

Dopo la vostra night routine potete dedicarvi a mani e piedi con una crema specifica, adatta alla notte e quindi con un'azione più intensa. Vi consiglio di sceglierne una con l'urea, una sostanza cheratolitica che elimina le cellule morte aiutando anche a prevenire le unghie incarnite.

Una volta a settimana eseguite lo scrub anche su mani e piedi, così da eliminare le cellule morte e levigare la pelle.

Infine, come ultimo tocco, potete applicare una goccia di olio di argan su ogni unghia per rinforzarle.

curare le mani in inverno 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>