Fiori per lo shopping primaverile

Buongiorno ragazze,
i saldi stanno finendo e le nuove collezioni hanno iniziato a riempire i negozi milanesi.
Ho iniziato quindi a cercare per voi i trend più interessanti, così da consigliarvi i pezzi di punta per lo shopping.

Il trend di cui vi parlerò oggi vi sembrerà banale... fiori per la primavera!
Sì, in effetti la primavera e l'estate sono sempre caratterizzate da capi coperti di stampe floreali, ma quest'anno saranno un po' diversi.
Il trend orientale

trend fiori orientaliI fiori si trasformano in disegni dal sapore orientale e riprendono i colori caratteristici delle stampe giapponesi. I capi di punta sono i pantaloni, le camicie semitrasparenti e i bomber leggeri.

Le margherite

trend margherite

Se dovete scegliere un fiore scegliete le margherite. Sono in assoluto la stampa più particolare e di tendenza. Da scegliere per una borsa o un abito dal taglio estivo.

Gli stivali

stivali anfibi fiorati

Un paio di scarpe che dovreste avere tutte nel guardaroba sono gli anfibi, da utilizzare anche in primavera con le gambe nude. Se non li avete ancora è il momento giusto per fare shopping online e comprarli in versione floreale come questi.
Vanno bene anche le ballerine se avete un gusto più bon ton.

Mix and match

mix and match fiori e tartan

Per le ragazze a cui piace osare con capi unici consiglio di trovare i capi con le stampe mix and match. Ad esempio, in questo caso, il tartan e i fiori. In questo modo potete unire due temi di tendenza e completare il look con capi meno importanti. 

Vi piace questo trend? In quale tipo di capo lo preferite? 
Fatemelo sapere nei commenti!

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>