Greenery il colore Pantone 2017!

Scopri Greenery, il colore scelto da Pantone per l'anno 2017!

Buongiorno care lettrici di ShoppingDONNA,

Pantone ha finalmente scelto il colore per l'anno 2017, vi presento Greenery!

Era da qualche anno che non vedevamo il verde, quindi in molti scommettevano proprio sulla sua uscita! Anche se, in questa tonalità con una punta di giallo, non piace proprio a tutti. 
Pantone ci ha mostrato che è semplice abbinarlo a tanti tipi di palette diverse, dai colori fluo a quelli pastello, ma siamo sicure di voler uscire con un total look greenery?

Dopo i gemelli Serenity e Rose Quartz, scelti da Pantone nel 2016, Greenery continua la ricerca di relax nella nostra quotidianità, ma aggiunge un concetto nuovo. Essendo il colore della natura per eccellenza ci riporta la concetto di rinascita e rigenerazione. 

“Il Greenery è la ricerca della passione e della vitalità personale”

Greenery colore Pantone 2017

Greenery è vivace e frizzante, ma ha un grandissimo potere rilassante. Sarà dunque perfetto per l'interior design, da scegliere per l'arredamento della cucina o del salotto! Non mancherà poi proprio anche a tavola, essendo il colore del kiwi, del matcha latte e dell'avocado.

E nell'abbigliamento? Sarà perfetto per gli accessori, soprattutto nella stagione estiva. Per l'inverno potremo invece utilizzarlo come capospalla! 
Lo abbiamo visto in passerella con Emilio Pucci, Etro e Jeremy Scott, ma non sono stati molti gli stilisti che hanno scelto il verde come colore per le collezioni primavera estate. 

greenery-pantone- 2017

E voi cosa ne pensate di Greenery? Siete felici che Pantone lo ha scelto per il 2017? Fatemelo sapere nei commenti!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>