Justin Bieber per Calvin Klein

Buongiorno care lettrici di ShoppingDONNA,
oramai è chiaro... moda e musica si influenzano sempre di più. 
E dopo aver visto Rihanna diventare direttore creativo per Puma, non ci stupirà scoprire che Justin Bieber è diventato il nuovo volto per la campagna #MyCalvins.
Dopo i vari rumours, che le fan hanno seguito dalla scorsa primavera, abbiamo la conferma ufficiale con tanto di foto!

Il cantante posa, mezzo nudo, solo o in compagnia della modella Lara Stone (come nel teaser) per degli scatti in bianco e nero dei fotografi Mert Alas e Marcus Piggott.

Come dite? Queste foto vi sembrano già viste? C'è sicuramente un richiamo ai famosi scatti di Kate Moss e Marky Mark per il brand americano, risalenti al 1992.

Ovviamente la scelta di avere il giovane come testimonial è dato anche dal suo seguito sui social network. Il cantante ha invitato i suoi fan a condividere le loro foto con l'hashtag #MyCalvins, possiamo già immaginare l'interesse che ha generato.

Ma quello che ha più interessato il popolo del web sono stati alcuni dettagli delle foto... dettagli riguardanti il fisico vigoroso del cantante... ebbene sì, c'è stato un massiccio uso di Photoshop!
Sono state divulgate in rete le foto originali e paragonandole possiamo notare una grande differenza.
Pare che un fotografo presente sul set abbia rivelato che è stato lo stesso Bieber a chiedere questi fotoritocchi! 

La star ha rivelato di non aver fatto niente di speciale per prepararsi agli scatti, ha solo continuato la sua ginnastica di routine con il suo personal trainer. E dopo aver visto le foto originali capisco anche il perché!

Justin Bieber Photoshop

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>