Trend make up: il Baking

Buongiorno care lettrici di ShoppingDONNA.
Con l'arrivo del caldo intenso dell'estate evito di truccarmi, se non per le feste serali. 
Anche se non esco mai senza un velo di mascara e un po' di colore sulle labbra, cerco di evitare il fondotinta anche per far respirare la pelle.

Nonostante questo, sto notando sempre di più un interesse da parte di ragazze di tutte l'età rispetto alla tecnica del Baking
Sta diventando sempre più famosa sia per le foto che stanno spopolando sui social network e sia perché il make up artist ufficiale di Kim Kardashian la usa quotidianamente sulla star.

Il Baking si associa al trend del contouring, che permette di scolpire il viso cambiando i punti di luce ed ombra. 
In questo caso però la tecnica è riferita alla stratificazione dei vari prodotti per realizzare la base del viso, dal fondotinta al correttore. 
La protagonista è la cipria, che viene utilizzata per fissare i prodotti in crema tra i vari passaggi.

Difficilmente il baking può essere realizzato quotidianamente, dato che il procedimento è molto lento. Pensate che il make up artist di Kim Kardashian realizza la sua base viso in non meno di 4 ore.
Non so voi, ma io difficilmente ho più di 10 minuti per realizzare il trucco completo. 

Questa tecnica nasce per i trucchi più stravaganti, come quelli delle drag queen.
I professionisti consigliano di utilizzare correttori di tre tonalità in meno rispetto al colore della propria pelle, così da illuminare la zona.
La cipria deve essere applicata non con il pennello, ma con una spugnetta bagnata, e viene lasciata agire dai 3 ai 10 minuti. Passato il tempo necessario l'eccesso di cipria verrà tolto con un pennello.

baking

I lati negativi sono:
- è molto difficile da realizzare, non è quindi adatta alle ragazze con poca esperienza con il mondo del make up;
- l'effetto finale non sarà naturale;
- le rughette saranno enfatizzate a causa della quantità di prodotti utilizzati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>