Vendette d’amore

Ciao a tutte! Oggi ho deciso di non parlarvi di mode, tendenze e quant'altro ma di una notizia che ha catturato la mia attenzione e che sta facendo il giro del web! Mi sono chiesta più volte come avrei reagito se avessi mai scoperto un tradimento da parte del mio fidanzato...a voi è mai capitato? Magari suggestionate dall'ultima commedia d'amore vista sul divano da sole, o dopo aver sentito il racconto di qualche amica? I cliché sono tanti, si va dalle gomme della macchina bucate, agli appostamenti sotto casa per scoprire la rivale in amore, fino al più classico pianto liberatorio magari su una spalla amica o alla vendetta meditata che, come è solito dire, è un piatto che va servito freddo! Sì sa noi donne difficilmente perdoniamo... :) E poi è arrivata lei, la mia musa ispiratrice! Una ragazza inglese che, complice Facebook, ha scoperto il fidanzato fedifrago e ha deciso in modo insolito e decisamente ironico di vendicarsi... e dalla quale potremmo tutte trarre ispirazione... e poi c'è chi parla di sesso debole! Pff :) Ecco come recita il biglietto d'addio che il "suo" lui si è trovato una volta tornato a casa: "Ciao Tesoro, indovina chi ha lasciato Facebook aperto sul proprio computer, e ha ricevuto un messaggio da Kelsi? Sì, proprio tu:) Ma non ti preoccupare, non ho rotto niente. Anzi, sono stata così dolce da impacchettarti le tue cose! Ho anche inventato un gioco divertente, visto che da quando ti conosco so che ti piace cercare le cose, e le altre ragazze! Ecco dove troverai le tue. I tuoi vestiti sono dove ci siamo incontrati la prima volta. I tuoi videogiochi dove ci siamo dati il primo bacio. Il tuo laptop è dove abbiamo comprato il primo videogame insieme. La tua tv è dove l’abbiamo fatto la prima volta. Tutto il resto, comprese le foto degli ultimi 2 anni della nostra vita insieme sono a casa di Kelsi. Divertiti!! Ah, non ho rotto o danneggiato nulla ma non posso garantirti che tu possa ritrovare le tue cose! Buona ricerca!" Pochi semplici parole ma soprattutto pochi e semplici gesti, niente di eclatante solo tanta furbizia e una grinta da far invidia ad una tigre! Una fantastica caccia al tesoro per chi, come dice anche lei, ama cercare le cose e soprattutto le altre ragazze, un percorso "ad ostacoli" per permettergli di riappropiarsi delle proprie cose evitando quelle spiacevoli situazioni d'imbarazzo che si creano in certi casi! :) Un'eroina per il gentil sesso non trovate? E voi avete mai fatto una pazzia dopo essere state lasciate? A presto Chiara  

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>