Abaya e Shila: la moda degli Emirati Arabi

Ciao a tutte, iniziamo questo viaggio nel mondo arabo dandovi un suggerimento per quando verrete in vacanza da queste parti. Sebbene gli  Emirati Arabi siano molto aperti culturalmente, non dimentichiamoci che arriviamo comunque in un paese islamico e bisogna cercare di  rispettarne la cultura e le loro usanze. Vi capitera' sicuramente di arrivare all'esterno di uno shopping center e di trovare un cartello sulle regole comportamentali ma che molto spesso vengono ignorate dai turisti. dettagli abaya Ogni parte sensibile del corpo sarebbe bene fosse coperta: spalle, gambe quindi no minigonne o pantaloncini corti! Le donne locali solitamente vestono all'occidentale ma per uscire si coprono con l'abaya ed il velo (shila) cuciti con materiale leggero tipo seta e adornato con perle, strass e cuciture preziose. E' un vestito che non deve mettere in evidenza le parti del corpo, anche se possiamo distinguere diverse categorie di abaya, dalla piu' conservativa a quella piu' alla moda per attirare lo sguardo di tutti. abaya neri e decorati Molte case di moda hanno scoperto l'interesse di queste donne verso il mondo del firmato e si sono gettati a capofitto a produrre abaye e shila alla moda con ottimi risultati ed incrementando le loro vendite. abaya bianco abaya bordi oro
 

Un pensiero su “Abaya e Shila: la moda degli Emirati Arabi

  1. Sono sempre stata affascinata dal mondo arabo... ci voleva proprio una reporter da dubai!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>