Abbraccio peloso

Se l’anno scorso abbiamo visto comparire i primi cappotti a fine ottobre, quest’anno li stiamo già indossando da un paio di giorni qui a Berlino.

Le temperature scendono lentamente, ma implacabili!

Ieri era festa nazionale, la giornata dell’unità tedesca e sono andata in giro a fotografare un po’ di look autunnali per voi.

Regina indiscussa, dopo la sua onnipresenza sulle passerelle che l’hanno preannunciata è la pelliccia in tutte le sue varianti.

AbbraccioPeloso_giletCA AbbraccioPeloso_gilet2 AbbraccioPeloso_giletblu

Questo argomento molto controverso, la questione più annosa forse, nel mondo della moda, apre da sempre importanti dibattiti. Per coloro che non volessero rinunciare alla morbidezza di un “caldo abbraccio peloso”, vengono in soccorso le pellicce sintetiche che ben si prestano a colorazioni e tagli divertenti. Oppure si può provare a cercare nei negozi che vendono moda vintage.

AbbraccioPeloso_HM AbbraccioPeloso_maculato

Accessori, inserti, decorazioni, anche solo un piccolo accenno, non si trova un outfit senza. Molti stilisti le hanno presentate nelle loro collezioni. Anche passando da nomi noti e meno cari, fino ad H&M (nella versione a pelo lungo), CA e altre marche più abbordabili, la loro presenza nelle vetrine come capospalla soprattutto in versione gilet non passa certo inosservata.

Anche su ShoppingDONNA potete acquistare online tante bellissime pellicce sintentiche e pellicce di produzione artigianale. Fate una domanda al negoziante se avete dubbi sul prodotto, materiale o qualità.

Alla prossima

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>