Dalla fashion week, i must have della Primavera-Estate 2017

Le giornate si allungano, le temperature si fanno sempre più gradevoli e pian piano ci si comincia a scoprire: la primavera sta arrivando e con essa anche la moda si rinnova, riproponendo vecchi cavalli di battaglia e scoprendone di nuovi. Quali saranno dunque i must have Primavera-Estate 2017?

Shopping Primavera-Estate 2017

Senza dubbio la prossima stagione sarà quella dei grandi ritorni, ovvero di capi, dettagli o accessori iconici che in passato hanno fatto la storia della moda e che sulle passerelle dell'ultima fashion week sono stati riproposti in maniera più o meno originale. Ciò vuol dire che per essere alla moda non sarà necessario spendere un capitale per rinnovare il guardaroba, ma basterà probabilmente frugare nell'armadio e nei cassetti alla ricerca di capi ormai dimenticati perché giudicati irrimediabilmente passati di moda. E invece l'eterno ritorno della moda è sempre dietro l'angolo, ed ecco che sulle passerelle c'è stato il grande ritorno di una scarpa che solo un paio d'anni fa giudicavamo decisamente obsoleta: il mocassino! 

Ebbene sì, primavera farà rima con mocassino, una calzatura comoda e versatile, perfetta sia di giorno che di sera, che a seconda dei modelli potrà essere completamente flat, con la zeppa o addirittura - nelle versioni estive - lasciare il tallone scoperto.

Ci sarà poi il ritorno al plissé, protagonista assoluto della fashion week, da sfoggiare in qualsiasi occasione, da quelle più informali - per esempio un aperitivo tra amiche o un pomeriggio di shopping in giro per la città - a quelle più eleganti, come cene e party nei locali alla moda. Il plissé, infatti, ha il grande pregio di coniugare leggerezza, eleganza e comodità; conferisce un'aura di raffinatezza a chiunque lo indossi e attira l'attenzione, pur avendo un'unica, grossa pecca: non sta bene a tutte ed è bene evitare una gonna a plissé se si vuole evitare di accentuare i chili in più. In questi casi optate per capi meno impegnativi come una camicetta oppure un foulard. Tra i must have Primavera-Estate 2017 troviamo poi il più classico dei capi, la tradizionale camicetta bianca. 

Di cotone o di raso, aderente o dal taglio maschile, la camicetta bianca è un capo versatile e che si presta ad abbinamenti pressoché infiniti. E se è vero, come ormai sembrano sostenere un po' tutti gli stilisti, che "White is the new Back" (il bianco è il nuovo nero), è facile capire perché questo capo non possa proprio mancare nel guardaroba di una fashion-victim.

Scelta occhiali da sole

Parlando di must have Primavera-Estate 2017, poi, non posso certo tralasciare gli occhiali da sole. Il trend continua a essere quello del 2016 che voleva montature di design, dalle linee essenziali ed eleganti. Che siano a specchio oppure no, neri o colorati, magari persino a fiori, l'importante è che gli occhiali da sole si facciano notare e diventino a tutti gli effetti un elemento del look. 

E per finire, è impossibile non menzionare un altro grande ritorno, quello delle frange, che impreziosiranno non solo abiti e capi-spalla, ma anche borse e mocassini.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>