18 luglio 2012 ShoppingDONNA

LANA DEL REY PER H&M

Sarà Lana del Rey il nuovo volto della campagna autunno-inverno 2012/2013 di H&M. Icona indie pop seguitissima e copiata anche in fatto di stile, Lana del Rey, vero nome Elizabeth Grant, consacrata star della musica in cima alle classifiche per mesi con il suo album di debutto “Born to Die”, oltre all’immagine presterà al colosso svedese anche la sua voce. Infatti, oltre alla campagna su stampa firmata Inez van Lamsweerde e Vinoodh Matadin, è previsto un spot video girato da Johan Renck. Un  vero e proprio video musicale in cui la ventiseienne pop-star canterà “Blue Velvet”, brano interpretato da Isabella Rossellini nell’omonimo film del 1986  che sarà lanciato sul sito di H&M il 19 settembre.  "Stavamo cercando un'icona di stile che fosse anche un volto musicale e Lana Del Rey è stata la scelta più indicata", ha dichiarato la manager di H&M Chloe Bowers. Il broncio sensuale, lo stile retrò ma assolutamente contemporaneo e il glamour innato di Lana del Rey hanno stregato il mondo della moda tanto che giovanissima può già vantare una borsa,  diventata una it bag, che porta il suo nome, disegnata da Mulberry. Da Donne a Donne:  bellissima e talentuosa, al di là di tutte le polemiche, Lana del Rey ci piace perché ha un’immagine da cui traspare una personalità decisa e originale...solo chi non si omologa alla massa ha le carte in regola per diventare un’icona…e Lana del Rey lo è già. _____________________________ Consigliato da ShoppingDONNA! Abbigliamento Donna… ...Abito corto Pinko. ...Abito con scollo Pinko ...Abito lungo Monmon

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>