Moda capelli: il blu è trendy

Cosa rende speciale Margie Simpson? Semplice: sopporta un uomo come Homer e, soprattutto, ha i capelli blu, il che la rende una donna molto trendy! Già, perché la moda estate 2012 sarà all’insegna delle chiome blu, tenue se vi sentite la Margie della situazione, o blu elettrico se avete uno stile più Avatar. Fate come volete, ma sappiate che per essere fashion quest’estate servono i capelli blu! Se vi sembra una moda discutibile, provate a pensare che, una volta tanto, per avere la testa tra le nuvole non serve puntare troppo in alto, basta portare una nuance di cielo tra i capelli. Le dive lo hanno già fatto, da Paris Hilton a Juliette Lewis e Zahara Jolie-Pitt, proviamoci anche noi! Con un colore così inusuale come il blu, di certo non si passa inosservate, è quindi indicato seguire poche e preziose regole per non essere troppo eccentriche. Che abbiate capelli corti, lunghi, con taglio retrò o nappy style, innanzitutto è importante scegliere le tonalità del blu in base al colore dei vostri capelli e della carnagione. Se siete bionde con la pelle di porcellana, preferite nuance chiare, azzurro cielo, o bluette; via libera a blu intensi e sfumature elettriche se invece siete more con incarnato scuro. Magari tingete poche ciocche di capelli blu, e se proprio vi piace osare e stupire, non temete di colorare interamente di blu i vostri capelli. In ogni caso l’effetto shock è assicurato! Dall'outfit alle unghie,  moda estate 2012 ci vuole super colorate, è giusto che i capelli siano in pandant. Da donne a donne, vestiamoci di allegria, copriamo i nostri capelli di blu, e doniamo colore all’estate finalmente alle porte! _____________________________ Consigliato da ShoppingDONNA! ...MARIANI DARIO PARRUCCHIERE. ...AFRICAN BEAUTY SHOP. ...LO STILE DI NARA.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>