Polvere di Stelle da Berlino

Utilizzare materiali in grado di catturare la luce, rendendo tutto sfavillante, era già di moda più di duemila anni fa presso egizi, greci e romani. Negli anni ’70, David Bowie, con il suo personaggio Ziggy Stardust, farà del glitter un'arma in questioni di look. Polvere_di_Stelle_ballerine Ora le giornate si fanno più corte e il sole comincia ad essere sempre più assente, ma non vi si chiede per questo autunno di disegnarvi sulla faccia un fulmine scintillante, come appunto fece il noto artista, piuttosto di sfruttare anche voi il potere della luce. Glitter e paillettes sono perfetti per le serate in cui non volete apparire inosservate. Se utilizzato con attenzione, si può adattare ad ogni tipo di situazione mondana. Il suo scopo è quello di decorare ed essere al tempo stesso un eye-catcher. Può essere il make-up, uno smalto, i calzini, il carro armato delle scarpe (come nella foto), dettagli che rendono uno stile più glamour. Polvere_di_Stelle_scarpa_inverno Polvere_di_Stelle_calze Polvere_di_Stelle_smalto Ho scattato per voi, in giro per Berlino, le foto ai capi e accessori più stravaganti e glitterati, un elemento moda molto amato per questo autunno/inverno 2013-2014 in Germania.    

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>