Terza giornata settimana moda Milano – Versace e il ritorno alle origini

Amiche, è iniziata il 22 febbraio la Fashion Week Milano 2012. Dopo avervi illustrato le tendenze degli stilisti scesi in passerella il primo e il secondo giorno, eccoci qui a continuare la nostra esplorazione tra le tendenze del prossimo autunno/inverno 2012. A scendere in passerella venerdì 24 febbraio: Moschino, 2012 Les Copains, Etro, Just Cavalli, C'N'C Costume National, Iceberg, Blumarine, Gabriele Colangelo, Marco De Vincenzo, Aigner, Versace. Da Moschino cha rende la pelle la protagonista indiscussa della sfilata, a Just Cavalli con le sue mille stampe animalier ed esotiche, a C’N'C con la sua donna del futuro. Questa volta abbiamo deciso di soffermarci su una delle sfilate per noi più significative di questa settimana della moda Milano: quella di Versace! Per l'autunno/inverno 2012/13 Donatella Versace punta su uno stile gotico e sensuale fatto di cascate di croci, bustier, gonne sensuali, decorazioni di microborchie. Donatella Versace torna al DNA della Maison e sposa il tema rock rivisto nella versione più royal. Nella collezione non mancano tributi al fratello Gianni, all'ultima sfilata del 1997, dove le croci bizantine erano il leit motiv. Le calze e i gambali degli stivali sono a rete, perfettamente sulla stessa lunghezza d’onda dei colli che coprono la gola senza lasciar sfuggire neanche un centimetro di pelle. Unica concessione al colore, con pennellate di giallo e arancione fluo, fino alle tonalità metalliche dell’oro, dell’argento e del platino, le creazioni dedicate alla sera, impreziosite da dettagli animalier e minuscole borchie che scivolano perfettamente sul corpo. Da donne a donne, quella di Versace è una sfilata in cui convivono anima rock e spirito seducente.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>