Volare! La primavera fatta di piume e foglie.

La primavera ci riscopre più attive e dinamiche, con tanta voglia di muoverci e di sentirci leggere. Nuovi colori, nuovi corsi per il tempo libero e molta più vita all'aria aperta. Un bel simbolo, che da sempre accompagna la moda, per esprimere libertà e leggerezza é la piuma.

Che siano le alucce quasi di lanuggine di un nuovo pulcino, o le grandi e potenti ali di un falco o un angelo, le piume ci aiutano nel darci quella spinta verso l'alto, dandoci la forza in più per spiccare il volo. Le temperature a Berlino sono calate vertiginosamente, rimandando ancora il cambio dell'armadio.

Oggi mentre andavo in bicicletta, mi si sono ghiacciate le mani...forse quindi qui é un po' presto per il meraviglioso abito piumato di Oscar de La Renta. Ma spero che in Italia le temperature siano di gran lunga migliori.

Piume_coverSe un intero abito di piume é troppo eccessivo, nonostante la vostra voglia di volare, provate a decorare le giornate con i simboli di questo volo leggero.
Molti gioielli prendono la leggerezza di una piuma o di una foglia e la trasformano in qualcosa di materico, come l'oro, vedi il bijoux di Thomas Sabo, mantenendo la caratteristica formale della leggerezza in una estetica nuova.
C'é chi poi usa il legno e la geometria e chi infine riesce a trasformarlo in qualcosa di graffiante come la incredibile Nail Art di Ciaté. Le unghie piumate dall'effetto insieme delicato e aggressivo.

Piume_necklace

Piume_bunny

Piume_wing_ring

Piume_indian

Anche una fogliolina può volare trasportata dal vento, quindi c'è spazio anche per lei, tra le possibili scelte di simboli di leggerezza e movimento.

SavedPicture-201455123018.jpg

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>