Benvenute nell’anno del Cavallo di Legno

Secondo il calendario cinese, il 30 gennaio, alle 22.40 era ufficialmente capodanno!
I festeggiamenti sono tutti dedicati all’anno che arriva, quello del Cavallo di Legno.

La comunità cinese a Berlino è molto importante e a Potsdamer Platz, le è stato dedicato un week end intero, per far conoscere usi e costumi del sol levante.

CavallodiLegno_SimboliSecondo la tradizione, dovrebbe essere di buon auspicio tenere aperte finestre e porte durante i festeggiamenti, per permettere alla fortuna di entrare e lasciare accese le luci di notte, per illuminare il cammino della Felicità verso la casa e spaventare così gli spiriti maligni.

CavallodiLegno_ArkadenMentre l’anno del Serpente d’acqua che ci prepariamo a salutare e che ci ha accompagnati per parte del 2013 era ritenuto un anno eccezionalmente intelligente, logico, creativo e connesso alla femminilità, il cavallo di legno simboleggia invece la voglia di muoversi ed è più un essere maschile. E’ inquieto e sempre alla ricerca di nuove avventure. Ci si prospetta quindi un 2014 pieno di emozioni. La vita quotidiana sembra accelerare e chi ha in programma nuovi progetti, dovrebbe affrontarli immediatamente. Tuttavia è anche importante non esagerare, perché è facile che proprio durante l’anno del cavallo, si generi un gran trambusto!

CavallodiLegno_EventiL’astrologia cinese è molto complessa e tiene conto di più fattori, come i pilastri del destino, le relazioni tra i 5 elementi e altro ancora, per un’analisi vera e propria. Ma siccome mi piace festeggiare, colgo l’occasione per augurarvi, una seconda volta sempre nel 2014,  " Xin Nian kuai le " ( Felice anno nuovo! ) :-)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>