Fashion Designer wanted.

Siete giovani fashion designer a caccia di luoghi creativi e stilosi per esporre i vostri capi?
Ecco Ali di Wall and Jones! La boutique indipendente al 340 di Hackney Road cerca voi per arricchire il suo piccolo regno di opulenza decadente chiamato showroom.
La scoperta di questo luogo dove il tempo rifuta di entrare l’ho fatta nel week-end passeggiando senza meta per Hackney, la zona di matti e artisti a Est del centro di Londra.
Da Wall and Jones, boutique, studio e showroom si fondono e l’atmosfera è saldamente aggrappata agli inizi del ‘900. Mentre Ali crea i suoi abiti direttamente sotto gli occhi dei visitatori, pare un po’ Vivienne Westwood dei tempi d’oro (capelli compresi): sguardo concentrato e indosso abiti hackerati con sapienza, naturalmente in varianti tartan

Galeone

In fondo al primo piano del negozio regineggia una enorme Union Jack (che Ali ci confessa di aver candeggiato e ridipinto) e un armadio sapentemente sbrecciato.
Ecco, il viaggio nella Londra di Charles Dickens inizia qui. Siete pronti?

Sfilata abiti

Fra le mani di Ali sfavillano eccentricità e personalità e poi corpetti rinforzati, gonne vaporose, cappellini con fiori e piume e se necessario anche sottogonna degni di Mary Poppins. Come sottofondo musica anni ’20 come se Mr. Gatsby e Daisy ci avessero preso per mano e condotto nelle atmosfere di Scott Fitzgerald. 

Abito bianco

Abito retro bianco

Abito rosa

Il riciclo di abiti vintage fa sì che le stoffe usate nello showroom siano del tutto inaspettate!
Le creazioni che Ali cuce o ospita, grazie alla collaborazione con altri designer, sono tela aida scatentata, ricamata a mezzo punto e inserita in abiti tartan, gonne viola e oro papa (tanto qui nessuno si rivolterà gridando allo scandalo) per poi continuare con scarpe fatte con i polsini di vecchie camicie...

Abito papa

Scarpette

Sottogonna

Sottogonna

Papillon

Qui la fantasia la fa da padrona: le regole del Buongusto (nel bene o nel male) non sono cosa che gli inglesi temono di infrangere: i nostri compagni d'Oltremanica sperimentano, modificano, manomettono... A volte risultano deliziosi!

Ali

 Foto di Giulia Bravo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>