Manhattan come Roma, un lucchetto d’amore.

Care Amiche di Shoppingdonna,

probabilmente chiunque di voi conoscerà l’usanza delle coppie di attaccare un lucchetto al famoso ponte Milvio di Roma come simbolo di amore eterno per poi gettare la chiave nel Tevere perché così nessuno potrà riaprire quel segno d’amore.

Lo saprà chi avrà letto i libri Moccia, e ne è una grande fan ma anche chi lo sa per sentito dire e che di Moccia non sa neanche l’esistenza. Ebbene qualsiasi cosa pensiate di questo scrittore e dei suoi libri, una cosa è imprenscindibile, ha creato una tendenza, un simbolo d’amore che ha superato anche i confini e l’oceano. E ora vi racconto perché...

Ogni volta che dall’Italia viene qualcuno a trovarmi, lo porto a passeggiare sul ponte di Brooklyn, credo che sia uno dei posti più suggestivi e incantevoli di questa  città. Ti offre un panorama incredibile, e da Brooklyn a Manhattan si può godere di una cornice evocativa, un quadro, un’opera d’arte che toglie il fiato. Un disegno perfetto di tutti quei grattacieli che dal ponte sembrano così piccoli, quasi delle costruzioni lego, più avvicinabili, più possibili. E la maggior parte delle volte sono così presa da avere lo sguardo per aria che non faccio caso a ciò che è alla mia altezza.

Bene l’ultima volta il mio sguardo è stato distratto e finalmente ho fatto caso ai lucchetti! Non potevo crederci, li ho scrutati attentamente, uno ad uno, cercando di fare delle supposizioni, plausibili. Ho pensato inizialmente che con la nostra usanza non c’entrasse nulla, poi che fossero tutti lucchetti di italiani in vacanza, o ho anche pensato che Moccia avesse preso ispirazione da New York. 

E invece non è così care amiche.

A lanciare questa moda siamo stati proprio noi. Ovviamente appena tornata a casa mi sono informata e a quanto pare questo gesto d’amore è piaciuto tanto anche agli americani e a tutti coloro che hanno letto e visto tradotti i libri e i film del nostro autore, tanto da emulare il grande gesto d’amore anche nella Big apple! That’s incredible!

lucchetti

Screenshot 2014-03-24 16.17.38

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>