Newbiltà: ricca in 24 ore.

Per te, newbie dei titoli nobiliari sappi che è facile essere aristocratici se sai come farlo... Non è complicatissimo, ma è indispensabile. Qui a Londra i reali sono di nuovo cool, gli abiti di Burberry hanno avuto un`impennata di vendite e anche i Tory sono tornati di moda. Insomma, se vuoi vivere all`ombra della corona di Ely, devi essere chic, o almeno raffinata, sicuramente ricca!

Ok, la verità è che sei una persona normale che continua a chiedersi: perché non sono in giro a dare la caccia alla volpe? Perché non sono in uno chalet francese a mangiare Canard à la presse? E soprattutto, che diavolo è una Canard à la presse? Be’ non preoccuparti io sono con te! La buona notizia è che la nobiltà si può sempre imparare! Basta parlare, mangiare, camminare e frequentare i posti da vera sangue blu. Ecco una breve, ma efficace, guida per nuovi nobili. Buona fortuna.

10 di mattina: colazione al Bluebird.
Ricordate: voi (almeno apparentemente) siete ricche e nobili. Per questo è d’obbligo abitare a Londra Ovest, perfetto Belgravia, può andare anche Chelsea: è  lì che andrete a fare colazione. Al Bluebird trovate il figliodipapà di turno e se siete in età da marito, inutile dire che dovrete darvi da fare: con la scusa che siete assonnate, sedetevi al tavolo del riccastro che più vi piace! O.K, almeno del riccastro che non vi dà la nausea. Su! Impegnatevi, però!

Il Bluebird

12 di mattina: un po’ di sport a cavallo.
Certo, allenarsi un poco fa bene a tutti: migliora la circolazione e l’ossigenazione dei tessuti. Anche i vostri che sono nutriti da puro sangue blu. Ma se siete ricchi potete  ottenere un cavallo che faccia lo sforzo grosso per voi.  Starete seduti con con grazia, con la vostra giacca rossa, al Riding Club. Ma attenzione! (E qui mi casca il Newbie della nobiltà!)... Negli ultimi tempi andare a cavallo è diventato popolare, dunque sceglietevi qualcosa di eccezionale da fare in sella! Cosa?! Il servizio di Consierge, of course, vi darà la soluzione! Lui, il vostro consierge personale, vi guiderà con suggerimenti personalizzati, lezioni di polo in UK o perfino in Argentina (patria di fantastici cavalli) oppure un box privato al Royal Ascot.

Nobiltà a cavallo

Finita la passeggiata a cavallo, sarebbe ora di pranzo, ma evitate come la peste ogni invito o proposta per il lunch! Sono le due e probabilmente avrete  finito i soldi del mese, dunque torniamo a casa inventandoci un romanzo da scrivere, delle tele da completare o un tè con amici scapigliati dei salotti buoni di Londra.
Per il resto del mese procuratevi pane fatto in casa e ottime cipolle. Fanno bene: “puliscono il sangue” dicono... anche quello dei poveracci. Lo so per certo!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>