Nuova Pittura Italiana a Berlino

La galleria di arte contemporanea Schultz di Berlino, ospita una mostra di nove giovani pittori italiani, che attualmente lavorano in atelier milanesi. La galleria si trova nel quartiere di Charlottenburg, una zona molto interessante per tutti gli amanti di arte contemporanea.

La massiccia presenza di gallerie d’arte ne fa una piccola mecca berlinese anche per coloro che di arte non ne sanno molto, ma che avessero semplicemente voglia di fare due passi tra il nuovo delle opere dei giovani artisti e l’antico dei palazzi del quartiere più raffinato della capitale tedesca.

NewItalianPainting_DoppioSognoProprio per i suoi abitanti chic, Charlottenburg si presta bene come "cornice" per le gallerie d’arte. Al vernissage abbiamo incontrato molti possibili acquirenti interessati al panorama della pittura nostrano e alcune opere sono state acquistate dopo pochi minuti dall’apertura.

NewItalianPainting_LagoDelleRisposteTra gli artisti che espongono per la Nuova Pittura Italiana, ho avuto il piacere di conoscere Isabella Nazzarri, di cui vedete le foto di alcune sue opere. L’artista toscana ma milanese d’adozione, rappresenta mondi esoterici, dove figure mitiche trasmettono la forza di una rivelazione ritrovata nel buio di una natura dantesca. Le seducenti opere della Nazzarri sono dei pozzi dei desideri dove immergere lo sguardo e perdersi alla ricerca di se stessi. Non mi resta che augurare a lei e al suo gruppo un fortunato 2015!

La mostra sarà esposta dal 20 Dicembre, fino al 17 Gennaio, in Mommsentstr. 34 presso la Schultz Contemporary - Berlin.

NewItalianPainting_Logo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>