Sandali con tacco/animalier

Tra pochi giorni sarà ufficialmente estate e le temperature berlinesi sono finalmente salite a tal punto che non bisogna più andare in giro con un cappotto nascosto nella borsa in caso di gelo.

Non ci sono più scuse. E’ ora di tirare fuori i sandali. Certo per un grill basta un paio di sneakers, ma d’estate le opportunità di uscire si moltiplicano esponenzialmente come funghetti sull’agenda. Servono quindi scarpe per ogni occasione. Quest’anno l’occhio mi è caduto su calzature che non vantano certo la comodità delle Birkenstock, ma bensì di una qualità nota ormai a tutti: l’animalier.

Non mi era ancora capitato di parlare dell’interessante binomio animalier/sandali con tacco. Secondo Fashion Feng Shui, l’animalier è il pattern tipico dell’elemento fuoco. Denota quindi una personalità passionale, vulcanica o che sfrutta questo pattern per acquisire alcune di queste qualità. Il sandalo dal canto suo è una scarpa che mostra il piede, quindi scopre una parte del corpo o alcune di esso. Anche questo è associato all’elemento fuoco, sanguigno e impetuoso.Tacco_animalier_Leo

Ricordate quel post in cui si parlava del coadiuvare noi stessi nel raggiungere un risultato con l’aiuto di ciò che indossiamo? Se indossiamo le nostre emozioni o se usiamo i colori che rappresentano le qualità di cui abbiamo bisogno ci sentiamo inconsciamente più dediti a quello che stiamo facendo, come se indossassimo un costume che ci dia dei superpoteri.

Se stasera volete avere le qualità di una tigre, ma senza esagerare con l’animalier, provate con un dettaglio solo del vostro completo. I sandali con tacco e in più con pattern animalier, vi daranno la giusta carica.Tacco_animalier_zeppa

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>