Spongebob alla Berlin Fashion Week

Patrick Mohr è sempre stato un grande fan dei pantaloni quadrati di Spongebob e ha deciso di dimostrarlo con la collezione Primavera/Estate 2016 presentata mercoledì 8 Luglio a Premium, il fashion show più fortunato di questa edizione della Berlin Fashion Week. Lo stilista Mohr si è detto molto orgoglioso del proprio lavoro, ma ancora più contento per la positività che gli ha procurato lavorare a questo progetto.

“Patrick loves Spongebob by PM” unisce le tipiche forme geometriche di Patrick Mohr con il mondo dei pantaloni quadrati di Spongebob. La collaborazione con Starter Black Label ha portato all’aggiunta anche di accessori, cappelli, calze e felpe alla collezione, che sarà disponibile nel 2016 in Europa e Stati Uniti.Spongebob_Showfront2

Spongebob_ShowrxDel lancio dei prodotti se ne occupa la Nicklodeon, che grazie alla sua fama, si può assicurare già un portfolio clienti di scala mondiale, che va dai bambini, passando per gli adolescenti, fino agli adulti, d’altronde come si fa a non voler bene a Spongebob?Spongebob_Show_PatrickMohr

Lo stile di Patrick Mohr è stato definito urban e pulito, grazie alla combinazione di elementi classici e forme nuove. Generalmente minimalista, con un appeal per il lusso, è solito giocare con silhouette e geometrie, accentuate dall’uso di materiali puri come lana, cotone e pelle.Spongebob_Showback2

Patrick loves Spongebob by PM è un gioco divertente fatto di colori e dedicato tutto allo sportswear in cui Patrick Mohr ha mostrato il suo lato più bambino, ma sempre impeccabile.Spongebob_Shooting_PatrickMohr

Spongebob_Shooting

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>