Gnocchi di patate alla sorrentina – Gnocchi di zucca al taleggio

Buongiorno a tutte amiche!!! Oggi ci sentiamo particolarmente ispirate!!! Con il ritorno del primo freddo la voglia di mettere in tavola (...e in pancia!) prelibatezze fumanti aumenta! Da donne a donne... non sappiamo voi, ma qua in redazione siamo delle vere amanti degli gnocchi! Si possono condire in tantissimi modi diversi, e anche realizzare utilizzando gli ingredienti più disparati: dai classici di patate, a quelli di castagne, di grano saraceno, di semolino, di mais, e chi più ne ha più ne metta! Oggi gnocchi... anche se è martedì e non giovedì!!! Gnocchi di patate e gnocchi di zucca... le due ricette che vi proponiamo oggi sono gustosissime... preparatevi! Gnocchi di patate alla sorrentina Gli gnocchi alla sorrentina sono uno dei piatti italiani più conosciuti all'estero, e chissà perché anche uno dei piatti più conosciuti e amati sul web! Ingredienti: 300 g farina, 1 kg patate a pasta bianca, 1 uovo, sale. Procedimento: - lavate le patate, senza sbucciarle, mettetele in una pentola con dell'acqua salata e lasciatele bollire, sbucciatele, schiacciatele e mettetele su un piano di lavoro ben infarinato; - aggiungete un pizzico di sale, la farina, l'uovo e  impastate il tutto fino ad ottenere un composto compatto ma allo stesso tempo soffice; gnocchi alla sorrentina - ricetta gnocchi patate- dividete l'impasto in tanti filoni dello spessore di 2-3 centimetri e iniziate a tagliarli a tocchetti; - praticate le caratteristiche rigature degli gnocchi facendo scivolare ogni gnocco sulla forchetta e schiacciando un po', ma non troppo. - lasciate riposare i vostri gnocchi per 15 minuti, dopodichè fateli cuocere in una pentola abbastanza grande con l'acqua salata e scolateli quando saliranno a galla. Per il condimento, ovvero il sugo alla sorrentina, basta aggiungere agli gnocchi di patate della passata di pomodoro fresco, dividerli poi in pirofile monoporzione e cospargerli con abbondante Parmigiano Reggiano e cubetti di mozzarella. Mettete tutto in forno in modalità grill per qualche minuto e serviteli ben caldi guarniti con foglie di basilico. Gnocchi di zucca al taleggio Ci spostiamo dal Sud al Nord con questa ricetta che profuma di autunno. Gli gnocchi al taleggio uniscono il sapore dolce della zucca a quello deciso del taleggio... una vera delizia! gnocchi di zucca - ricetta gnocchi zuccaIngredienti: 1 pizzico di cannella, 160 gr farina, 1 uovo, 350 gr polpa di zucca, 1 pizzico noce moscata, 2 cucchiai Parmigiano Reggiano, 350 gr patate, pepe, sale. Procedimento: - accendete il forno a 180°, tagliate la polpa di zucca a fette e infornatele per circa 20-25 minuti; - passatela al passaverdura, e fate lo stesso anche con le patate che nel frattempo avrete lessato in acqua salata e sbucciato; - unite le due puree in un’unica terrina dove aggiungerete anche la farina, il parmigiano, l’uovo, la cannella, la noce moscata, il sale e il pepe, ed impastate bene gli ingredienti tra loro fino a che il composto risulti omogeneo, e lasciate riposare qualche minuto; - realizzate poi gli gnocchi come spiegato sopra e cuoceteli sempre in abbondante acqua salata Il condimento è semplicissimo: mettete in un pentolino 150 ml di latte e 200 gr di taleggio, mettete sul fuoco e fate sciogliere il formaggio mescolando. Condite gli gnocchi di zucca con il sugo ben caldo!!! Amiche, che ve lo diciamo a fare... buon appetitooo :-)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>