Il vero dolce di Carnevale: le chiacchiere. Ecco la ricetta!

Conservati in cantina gli addobbi di Natale, è ora di coriandoli e maschere. Abbiamo provato a giocare d'anticipo, ecco la ricetta del dolce di Carnevale per antonomasia: le chiacchiere!! Le chiacchiere di Carnevale sono dolci molto friabili che vengono fritti e poi cosparsi di zucchero al velo. A seconda delle regioni di provenienza le chiacchiere vengono chiamate in modi diversi: cenci e donzelle in Toscana, frappe e sfrappole in Emilia, cròstoli in Trentino, galani e gale in ricetta chiacchiere napoletaneVeneto, bugie in Piemonte, chiacchiere e lattughe in Lombardia. Qualsiasi nome vogliate dargli questo dolce di Carnevale rimane delizioso!!! Ecco la ricetta delle chiacchiere di Carnevale Ingredienti: 50 g burro, 500 g farina, 25 ml grappa (o altro liquore), 6 g lievito chimico in polvere, 1 pizzico di sale, 3 uova intere e 1 tuorlo, 1 bustina di vanillina, 70 g di zucchero. Procedimento:  - setacciate la farina assieme al lievito e disponete il tutto su di una spianatoia nella classica forma a fontana, ponete al centro il burro, lo zucchero, la vanillina, le uova, mezzo bicchierino di grappa e un pizzico di sale; - lavorate bene gli ingredienti fino a formare un impasto liscio ed elastico al quale darete la forma di una palla, lasciatelo riposare avvolto nella pellicola trasparente in un luogo fresco per almeno 30 minuti; - spianate poi la pasta con un mattarello o con la macchina per la pasta fresca, in modo da ottenere una sfoglia non troppo sottile dello spessore di 2 mm; ricetta chiacchiere napoletane - dolce carnevale- ottenete una sfoglia liscia e compatta e poi, con una rotellina a taglio smerlato, ricavatene delle strisce di 5 cm per 10 cm, e praticate su ognuna di esse due tagli centrali e paralleli per il lungo; - ponete le strisce così ottenute in abbondante olio ben caldo ma non bollente (170-180 gradi al massimo), girandole su ambo i lati e stando attenti a non bruciarle, appena diventeranno dorate, toglietele dall’olio e ponetele a sgocciolare su di una brillantiera, griglia o carta assorbente; - quando le chiacchiere di Carnevale diventeranno fredde ponetele su di un piatto da portata e cospargetele di zucchero al velo vanigliato. Fragranti, dolci, deliziose... una tira l'altra!!! Da donne a donne, passerete sicuramente il Carnevale in dolcezza! _____________________________ Consigliato da ShoppingDONNA! Idee per la casa… ...Lampada Art F Lamp ...Orologio per arredare ...Poltrona cinigliata

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>