Rose Bakery, armonia franco-inglese

"La vita si nutre di cose buone e ognuno di noi può cucinarne". Questo il motto di Rose Carrarini, la mente dietro a Rose Bakery, un posto ibrido tra pizzicheria, alimentari e forno, che, dopo già tre punti vendita, tra i più branché (cool, di nicchia) di Parigi, fa un altro centro e apre una tea room al secondo piano del Bon Marché (vi ricordate l'expo Brazil?) visuel-mag-rosebakery visuel-mag-rosebakery3 signore a pranzo serveuse arredamento I 60 coperti della piccola sala si integrano perfettamente nello spirito elegante del department store, pur restando accoglienti e conviviali. Il menu propone piatti dall'aria genuina e spontanea, gli ingredienti sono tutti rigorosamente Bio. semoule d. daniele cakes Io che sono una fan della filosofia di Rose e che ho il libro a casa, vi ripropongo la sua ricetta di cake al pistacchio (o Tilly's cake) che ho immediatamente ricercato dopo aver gustato. (per uno stampo di 25 cm) 250g di burro morbido 225 g di zucchero fino la scorza di un limone 2 cucch. da tavola di acqua di rose o 1/2 di estratto naturale di vaniglia 4 uova, 100g di farina di mandorle, 100g di pistacchi in polvere, 50g di farina, 1 cucch da caffé di lievito per dolci, 1 pizz. sale, per la glassa: 50g di pistacchi interi, un limone grattugiato e spremuto, 50g di zucchero fino, Preriscaldare il forno a 180°, lavorare burro e zucchero, incorporare la scorza, gli aromi, aggiungere le uova. Incorporare progressivamente gli ingredienti restanti, versare nello stampo foderato di carta fono e infornare per circa 40 min. quando il cake sarà raffreddato, versare la glassa, ottenuta mescolando zucchero,limone e pistacchi, sulla superficie e servire, ovviamente alle ore 17 con dell'ottimo the o, alla francese, del caffé!pistacchio

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>