Tagliatelle al ragù – Pasta fresca

Oggi iniziamo con una ricetta della tradizione emiliana: le tagliatella al ragù fatte ovviamente con la pasta fresca fatta in casa! Un piatto della domenica per eccellenza... davvero gustosissimo!! Non avete mai preparato la pasta fresca in casa? Beh, questa è una buona occasione per cimentarvi... non è così difficile come sembra... basta avere un po' di pazienza... e tutta la fatica sarà ricompensata dal gusto e dalla soddisfazione finale!!! Iniziamo con la preparazione della pasta fresca: rimboccatevi le maniche, sfoderate farina e mattarello... si parte!! Ricetta pasta fresca all'uovo tagliatelle all'uovo - pasta frescaIngredienti: 400 gr farina di grano tenero, 1/2 cucchiaino sale, 4 uova. Procedimento: - setacciate e disponete la farina a fontana sul piano di lavoro - preferite una spianatoia in legno - formate un incavo nel centro e rompete, una alla volta, le uova, aggiungete il sale; - mescolate le uova con una forchetta, prendendo man mano la farina dai bordi,  lavorate poi con le mani l’impasto dall’esterno verso l’interno, amalgamando tutta la farina che si trova sul piano di lavoro; - nel caso l’impasto risultasse leggermente duro, aggiungete uno o due cucchiai di acqua tiepida e continuate a impastare fino a quando non risulterà liscio e compatto; - avvolgete dunque la pasta ottenuta nella pellicola trasparente e lasciatela riposare per circa 1 ora in un luogo fresco e asciutto. Potete decidere di realizzare le tagliatelle a mano o utilizzando l'apposita macchina per la pasta fresca (detta anche "nonna papera"). taglaitelle all'uovo - pasta frescaNel primo caso: - dopo il riposo, infarinate il piano di lavoro, appiattite il vostro panetto effettuando una leggera pressione con le dita e stendete la pasta con il mattarello, fino a ottenere una sfoglia dello spessore di un millimetro circa; infarinate la sfoglia, quindi arrotolatela su se stessa; tagliate il rotolo in tante fettine di 5 mm circa, srotolatele immediatamente e riponete le tagliatelle ottenute su panno infarinato. Nel caso in cui possediate la macchina per la pasta fresca: - dopo il riposo, passate la pasta a pezzetti nella macchinetta per la pasta fresca fino a ottenere una sfoglia sottile; lasciatela asciugare qualche minuto mentre terminate di tirare le altre strisce, dopodiché passatele nell’apposita bocca per tagliatelle. ragù di carne - tagliatelle al ragùRicetta ragù di carne Ingredienti: 250 g di macinato di manzo, 250 g di macinato di maiale, 1 cipolla, 1 carota, 1 costa di sedano, 60 g di concentrato di pomodoro, 300 g di passata di pomodoro, 1 bicchiere di vino rosso, 1 ciuffo di prezzemolo, 2 spicchi d'aglio, olio extra vergine d'oliva, sale e pepe. Procedimento: - mondate e tritate il sedano la carota, la cipolla, gli spicchi d'aglio e il prezzemolo, mettete tutto in una casseruola e lasciate stufare a fiamma dolce per 10 minuti; - aggiungete il prezzemolo e la carne, alzate la fiamma e lasciate rosolare fino a quando la sua acqua non sia evaporata del tutto, insaporite con il sale e il pepe; - sfumate con il vino e una volta evaporato, aggiungete il concentrato di pomodoro, lasciate cuocere a fiamma alta per altri 5 minuti; -  aggiungete la passata di pomodoro, abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere per 2 ore. Infine cuocete le tagliatelle per 2 minuti in abbondante acqua salata e bollente, scolatele, aggiungete il ragù di carne caldo e una spolverata di Parmigiano Reggiano... il piatto è pronto!! Questa domenica tagliatelle al ragù di carne con pasta fresca per tutti!! Da donne a donne... che fameee che ci è venuta!!!  

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>