ALLENAMENTO DURANTE LA GRAVIDANZA

Bentrovate,

Come primo post vorrei iniziare a parlarvi dell’allenamento durante la gravidanza ed i suoi benefici anche visto le ultime notizie riguardanti la nascita della seconda figlia Sole di Michelle Hunziker.

E’ universalmente riconosciuto che un’attività fisica ben programmata ha un effetto positivo sulla salute e il benessere psicofisico. Essa è associata a una riduzione dell’incidenza di malattie, a una buona capacità funzionale e a una migliore salute mentale. Eppure nonostante le numerose ricerche a sostegno della sua efficacia, una vasta percentuale della popolazione rimane sedentaria.

Le donne tendono ad essere meno attive degli uomini, in particolare per quanto concerne l’esecuzione di un’attività fisica da moderata a vigorosa e questo è ancora più evidente se ci riferiamo alle abitudini delle donne nel periodo di gestazione, le quali potrebbero probabilmente ottenere maggiori benefici dal continuare a condurre una vita attiva, mentre invece si stima che oltre il 60% delle donne incinte rimanga sedentaria per tutto il periodo di gravidanza.

Pertanto, lo scopo di questo articolo sarà : in primo luogo, passare in rassegna i benefici che l’attività fisica apporta alla donna ; in secondo luogo circostanziare gli aspetti relativi la sicurezza ; in terzo luogo uno specifico protocollo di allenamento.

 Le donne in gravidanza possono essere alla ricerca di programmi di esercizi per diverse ragioni. Possono sentirsi insicure riguardo ai cambiamenti del loro corpo, essere preoccupate di avere un bambino sano voler rimanere in forma per tutta la gravidanza desiderare di essere in grado di gestire le difficoltà fisiche del travaglio o parto.

immagine gravidanza

BENEFICI ESERCIZIO

  • MIGLIOR CONDIZIONE CARDIOVASCOLARE E MUSCOLARE
  • RIPRESA FACILITATA DAL TRAVAGLIO
  • PIU’ VELOCE RITORNO AI  LIVELLI DI PESO-FORZA E FLESSIBILITA’ PRECEDENTI ALLA GRAVIDANZA
  • RIDOTTA PANCIA POST-PARTUM
  • RIDOTTO MAL DI SCHIENA DURANTE LA GRAVIDANZA
  • MAGGIOR RISERVA DI ENERGIA
  • MINOR INTERVENTI OSTETRICI
  • FASE ATTIVA DI TRAVAGLIO PIU’ BREVE E MINOR DOLORE
  • MINOR GUADAGNIO DI PESO
  • AUMENTATO BENESSERE PSICOLOGICO MATERNO DURANTE E POST GRAVIDANZA
  • AUMENTATA PROBABILITA’ DI ADOTTARE PERMANETI ABITUDINI DI VITA SALUTARE
 

MIGLIORE BENESSERE PSICOLOGICO

La gravidanza è associata ad alterazioni dell’umore, che spesso portano ad episodi depressivi. Le modifiche ormonali, i cambiamenti del corpo e la compromissione della funzionalità fisica hanno un ruolo nel ridurre la sensazione di benessere psicologico della donna. Alcuni studi mostrano una correlazione inversa tra l’attività fisica materna e l’incidenza della depressione. In questi studi hanno osservato che le donne che avevano eseguito un’attività fisica moderata avevano raggiunto un punteggio più basso ad alcuni test che misuravano i sintomi depressivi durante la gravidanza e nel post-partum  rispetto a coloro che non avevano svolto attività fisica.

Questi riscontri sono in linea con le ricerche sulla popolazione generale che mostrano che l’attività fisica è efficace quanto un farmaco nel trattare le forme da lievi a moderate di depressione. Si ritiene che i fattori che contribuiscono a questo effetto antidepressivo includano un aumento della biosintesi dei neurotrasmettitori, un miglioramento della composizione corporea e una migliore capacità funzionale. Inoltre l’attività fisica non necessariamente deve essere abituale per dare risultati positivi. Anche una singola sessione di allenamento ha dimostrato di migliorare i punteggi relativo all’umore nelle gestanti durante il secondo e il terzo trimestre.

gravidanza

IL MIO CONSIGLIO

L’efficienza fisica della donna è essenziale per la sua salute e il suo benessere. In particolare, l’allenamento può apportare alla donna un gran numero di benefici fisiologici e psicologici, nonché aiutarla a migliorare la capacità funzionale durante tutta la gravidanza. Seguendo le linee guida appropriate, le donne incinte possono intraprendere, in assoluta sicurezza, un programma di allenamento completo. Prima di iniziare una routine di allenamento, si deve sempre ottenere il consenso del medico per escludere qualunque controindicazione.

Un saluto dal vostro Personal Trainer Andrea Frisina

Per tutte coloro che avessero bisogno di maggiori informazioni, una consulenza o volessero prenotare un training con Andrea, lo possono contattare sul suo sito web, cliccando qui.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>