Dolci natalizi – Salame di cioccolato al pistacchio

Buongiorno amiche,

ogni pranzo di Natale che si rispetti culmina con una gustosa fetta di pandoro o panettone e con tanti, tanti dolci natalizi e non che allietano il nostro palato e rendono dolce il nostro Natale.

Ma se voleste sorprendere i vostri amici e parenti con un dolce natalizio tradizionale, ma allo stesso tempo insolito, noi abbiamo la ricetta giusta per voi:  il salame di cioccolato al pistacchio, una ricetta facile dal risultato sicuro dove il sapore del cioccolato si sposa alla perfezione con il gusto particolare del pistacchio.

Non ci resta che tuffarci nel mondo dei dolci natalizi e andare a preparalo!!!

 
  • Difficoltà: Bassa
  • Costo: Basso
  • Tempo di preparazionee: 20 minuti + 4 ore per il raffreddamento
    Ingredienti
    • 100 g di burro
    • 1 uovo
    • 100 g di zucchero
    • 70 g di cacao amaro in polvere
    • 1 tazzina di Marsala
    • 150 g di biscotti secchi
    • 80 g di pistacchi
    • Zucchero a velo q.b.
    Dolce natalizio - salame di cioccolato e pistacchi Preparazione

    Lasciate ammorbidire il burro a temperatura ambiente e, una volta morbido, tagliati a pezzetti.

    Lavorate il tuorlo con lo zucchero e mescolatelo con il burro; aggiungete il cacao e poi il Marsala (ovviamente se non gradite potete sostituirlo con aromi o fialette o caffè). Mescolate con cura.

    Sbriciolare i biscotti facendo in modo che le briciole non siano troppo fini e fate la stessa cosa con i pistacchi, sminuzzandoli a mano o con l'aiuto di un mixer. Uniteli all'impasto e lavorate il composto in modo che risulti compatto.

    Prendete un foglio di carta da forno e stendetelo su un piano. Versate al centro il composto e dategli una forma allungata, come quella di un salame.

    A questo punto chiudete i lembi della carta da forno e riponete in frigo per almeno 4 ore prima di consumarlo.

    Potete servire spolverizzando con zucchero a velo o cacao.

    Se dovete consumare il salame  di cioccolato al pistacchio dopo qualche giorno, vi ricordiamo che potete congelarlo, ma una volta scongelato, conservate in frigo e consumate in 2/3 giorni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>