Progetto Quid: Intimissimi e la moda etica

La ricerca dell'etica di Intimissimi

 

Il brand Intimissimi spesso si lancia in campagne di grande spessore sociale ed interesse collettivo. É il caso, ad esempio, di passate iniziative che proponevano uno sconto sull'acquisto di nuovi prodotti pari al numero di vecchi indumenti come pigiama, calzini e biancheria intima consegnati in cassa.
Con il suo ultimo progetto, Intimissimi rinnova questa sua dedizione: l'idea è quella di realizzare, assieme alla Onlus veneta Quid, dei portabiancheria in edizione limitata, decorati con delicati inserti in pizzo e dotati di due bottoni. Disponibili in tre graziose versioni, queste deliziose sacchette stampate hanno molteplici usi: possono essere utilizzate per riporre con maggiore meticolosità i tuoi indumenti intimi nell'armadio o in valigia od essere usati per riporre il cambio pulito nella sacca della palestra. Grazie alla sua natura artigianale, ogni portabiancheria è un pezzo unico perché realizzato con il materiale di volta in volta reso disponibile dalle varie aziende che collaborano con Quid, tra cui compare, tra le altre, la stessa Intimissimi.

Portabiancheria solidali Intimissimi

Cos'è la Onlus Quid

L'ultimo progetto Intimissimi vede la partecipazione della Onlus Quid. Ma cosa fa, di che tratta questa Onlus?
Creata nel 2012 da una brillante intuizione della sua fondatrice Anna Fiscale, subito affiancata da un team appassionato, Quid propone la creazione di capi artigianali partendo dal riuso dei tessuti di fine serie e di scarto donati dalle più grandi aziende italiane di moda.
Le sue lavoratrici sono donne dal passato infelice, vittime di abusi o ex-detenute che la Onlus reinserisce nel mercato del lavoro offrendo la possibilità di iniziare un nuovo percorso non solo lavorativo, ma anche esistenziale di indipendenza e di reinserimento nella comunità.
La collaborazione con un brand presente in maniera tanto capillare sul territorio, permette quindi alla Onlus e al suo progetto di ottenere una visibilità enorme presso la sconfinata clientela di un brand importante come Intimissimi.

Perché aderire

Fare del bene e farti bene contribuendo a regalare la speranza a donne che la vita ha messo a dura prova, è certamente uno dei motivi principali per aderire senza indugio al progetto Intimissimi in collaborazione con Quid.
Possedere un oggetto utile e funzionale, nonché realizzato a mano e assolutamente unico, è un'altra delle motivazioni che dovrebbe spingerti ad abbracciare senza indugio un progetto dalle finalità etiche così rilevanti ed irrinunciabili.
Da un punto di vista prettamente estetico, invece, sfoggiare un portabiancheria così grazioso e ben fatto nella propria valigia o nel cassetto dell'armadio, contribuirà a tenere in ordine le tue cose. Unire la moda, settore propriamente dedicato al culto dell'immagine ad un progetto socialmente rilevante fa stare bene noi, il nostro armadio, e chi con cura, passione e impegno, ha realizzato con le proprie mani un prodotto così funzionale e grazioso, nonché utile.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>