contro la canicola: Brandeburgo!

Le temperature a Berlino quest’estate stanno toccando picchi insperati per me, ma disumani per i tedeschi, che vanno in giro con la faccia di chi non ha chiuso occhio di notte per il caldo e si spostano soltanto nelle ore in cui la canicola scompare. La mia teutonica collega si è portata da casa uno spruzzino con il quale si vaporizza acqua addosso in continuazione, poverina... A tal motivo, in questi giorni, una meta in particolare è diventata tappa fissa per i tedeschi che non riescono a sopportare l’ondata di caldo e vanno a cercare riparo tra le “fresche frasche”: Il Brandeburgo. Brandeburgo _canoa Brandeburgo _soletraglialberi2 Brandeburgo _bici Brandeburgo _cactusE’ la fede nuziale simbolo dello sposalizio dei berlinesi, con la natura. Questo abbraccio verde, che circonda completamente Berlino, sconfina tra le tangenziali e le circonvallazioni per giungere fino al centro della metropoli, portando con sé volpi, scoiattoli e cinghiali (ebbene sì, ci sono anche in città!) Per un tedesco che volesse fare una gita tra le bellezze della natura, c’è l’imbarazzo della scelta: laghi balneabili, chilometri di piste ciclabili e fiumi navigabili, maneggi, strutture attrezzate per il noleggio di canoe o piccole imbarcazioni. Noi per questa volta, ci siamo accontentati di una semplice passeggiata in una fantastica giornata di sole. Per approfittare appieno delle ore da trascorrere immersi nelle meraviglie paesaggistiche del Brandeburgo, meglio portarsi il pranzo da casa, così da poter godere di una pausa sul fiume, come sul piccolo porticciolo di legno che vedete nella foto. Brandeburgo _pausa Brandeburgo _cavalli Brandeburgo _laghetto Brandeburgo _fiori Brandeburgo_alberi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>