Ultima gita al mare

I surfisti dell’ultimo post, abbronzati, con cappellino e occhiali da sole, mi hanno fatto venire voglia di andare al mare. Perciò, presi costume e telo siamo partiti per Rostock, la località marittima più vicina a Berlino e meta vacanziera della maggior parte dei berlinesi. Sulla spiaggia quasi deserta c’è un piccolo localino che vende crepes dolci e salate, bibite (e gli immancabili wurst e birra), il mare è calmo e poche famiglie si godono gli ultimi raggi di sole prima dell’arrivo ufficiale dell’autunno nei classici Strandkorb (la versione tedesca della sdraio). Grazie alla fantastica estate di quest’anno, le temperature concedono ancora il relax sulla sabbia in abiti leggeri. ultima_gita_al_mare_baywatch ultima_gita_al_mare_gabbiano ultima_gita_al_mare_strandkorbEcco, fare il bagno è da veri coraggiosi, ma un po’ di sana aria di mare ha sempre il suo effetto rigenerante. E’ certo diverso dal mediterraneo, basta poco a capirlo, ma pur non essendo così caldo e invitante, su di me ha un fascino misterioso. Mi incanta osservare le casette rosse vicino al mare, come se fossimo già in Svezia, anche se siamo ancora al di qua del mar baltico. Da qui partono i traghetti e le navi da crociera diretti in Scandinavia. E’ come se non fosse più la Germania che conosco, ma un luogo di passaggio che annuncia cosa ti aspetta nel freddo nord. La vegetazione, che si fa più rada e dai colori più tenui cambia e con essa il paesaggio, l’architettura, le persone. Andare al mare fuori stagione è un’esperienza surreale in qualunque luogo del mondo e penso che quest’anno vorrò andare a dare un’occhiata anche in inverno… ultima_gita_al_mare_casa_fiore ultima_gita_al_mare_pappa ultima_gita_al_mare_mare

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


(required)

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità art.3c

Desidero essere contattato e ricevere comunicazioni promozionali dalla società art.3b

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>